Configurazione dell'iPad per l'assegnazione di test e valutazioni

Quando assegni un test ai tuoi studenti, puoi bloccare il loro iPad su un'app di valutazione e disattivare le funzioni che non vuoi che usino.

Esistono molti metodi per controllare la modalità di utilizzo dell'iPad da parte degli studenti durante un test. Usa questa tabella per scegliere la funzione di valutazione più appropriata per il tuo istituto. Per saperne di più sulla funzione che scegli, fai clic sul nome.

Funzioni

Richiede il supporto delle app 

Richiede supervisione

Richiede MDM

Richiede ulteriori restrizioni

Requisiti iOS

Configurazione automatica della valutazione

No

No

No

iOS 9.3.2 o versioni successive

Modalità app singola autonoma

iOS 7.1 o versioni successive

Modalità app singola

No

No

iOS 7.1 o versioni successive

Accesso Guidato

No

No

No

iOS 7.1 o versioni successive

Configurazione automatica della valutazione

Con iOS 9.3.2 o versioni successive, le app possono bloccare e configurare automaticamente l'iPad mediante la funzione di configurazione automatica della valutazione. Questa funzione consente agli sviluppatori di valutazioni approvati di creare app in grado di bloccare un iPad su una sola app e disattivare le seguenti funzioni all'avvio:

  • Correzione automatica e controllo ortografico
  • Tastiera predittiva
  • Ricerca di definizioni del dizionario
  • Abbreviazioni da tastiera
  • Condivisione
  • Appunti condivisi (iOS 10.2 o versioni successive)
  • Dettatura (iOS 10.3 o versioni successive)
  • Osservazione in remoto con Classroom (iOS 10.3.2 o versioni successive)
  • Registrazione schermo (iOS 11 o versioni successive)
  • Riproduzione vocale del testo selezionato (iOS 11 o versioni successive)
  • Maiuscole automatiche, Anteprima carattere e Punteggiatura smart (iOS 11 o versioni successive)

Contatta il provider delle valutazioni per verificare se l'app usa la configurazione automatica della valutazione. 

La configurazione automatica della valutazione non richiede ulteriori attività di gestione o configurazione. Se attivi Modalità app singola o Accesso Guidato, tale funzione avrà la precedenza sulle restrizioni dell'app.

Questo metodo è l'unico che comporta una restrizione automatica delle funzioni di tastiera e dizionario. Se usi un altro metodo per bloccare e configurare un iPad, dovrai impostare separatamente una restrizione per queste funzioni. Scopri di più sulle restrizioni delle funzioni di tastiera e dizionario.

Modalità app singola autonoma

La modalità app singola autonoma è una funzione delle app di valutazione che blocca l'iPad sull'app durante il test. Se la tua app non supporta la modalità app singola autonoma, puoi configurare l'iPad per questa modalità utilizzando il software MDM (Mobile Device Management). Il software MDM installa un profilo che identifica la tua app di prova sul dispositivo. 

Scopri di più sulla gestione dei dispositivi mobili per iPhone, iPad e iPod touch.

Se usi questo metodo per bloccare e configurare un iPad, dovrai impostare separatamente una restrizione per queste funzioni. Scopri di più sulle restrizioni delle funzioni di tastiera e dizionario.

Modalità app singola

Quando attivi la modalità app singola, configuri anche le seguenti restrizioni e opzioni di accessibilità:

  • Tocco
  • Movimento
  • Tasti del volume
  • Interruttore laterale
  • Tasto Standby/Riattiva
  • Blocco automatico
  • Pronuncia selezione*
  • Audio mono*
  • VoiceOver*
  • Zoom*
  • Inverti colori*
  • AssistiveTouch*

*Disabilitato per impostazione predefinita.

Se usi questo metodo per bloccare e configurare un iPad, dovrai impostare separatamente una restrizione per queste funzioni. Scopri di più sulle restrizioni delle funzioni di tastiera e dizionario.

Accesso Guidato

Accesso Guidato è stato progettato per aiutare gli studenti a rimanere concentrati sui compiti e sui contenuti. Accesso Guidato è una funzione di accessibilità per i singoli studenti e richiede pertanto che il personale o gli insegnati configurino manualmente ciascun dispositivo. Questa procedura non è indicata per le valutazioni.

Data di pubblicazione: