Il battito cardiaco. Cosa indica e dove trovarlo su Apple Watch.

Scopri in che modo Apple Watch misura il tuo battito cardiaco e ricevi consigli per una lettura più precisa.

     

Come controllare il tuo battito cardiaco

Con watchOS 3, puoi controllare il tuo battito cardiaco ogni volta che vuoi con l'app Battito cardiaco. Apri l'app, quindi aspetta che l'Apple Watch misuri il tuo battito cardiaco.

Puoi anche aggiungere la complicazione Battito cardiaco al quadrante oppure aggiungere l'app Battito cardiaco al Dock per aprirla facilmente.

     

Quando l'Apple Watch misura il battito cardiaco

Quando utilizzi l'app Allenamento, Apple Watch misura costantemente il tuo battito cardiaco durante l'allenamento.

Queste informazioni, insieme agli altri dati raccolti, consentono ad Apple Watch di fare una stima del numero di calorie bruciate. Inoltre, Apple Watch misura il battito cardiaco durante la giornata quando sei fermo. Puoi visualizzare le misurazioni del battito cardiaco in background nell'app Salute sul tuo iPhone. Poiché Apple Watch considera questa lettura in background solo quando sei fermo, il tempo che intercorre tra queste misurazioni varia.Puoi controllare quali app di terze parti hanno accesso ai tuoi dati sanitari nell'app Salute in Fonti.

Modalità di misurazione del battito cardiaco di Apple Watch

Il sensore per il battito cardiaco di Apple Watch utilizza la cosiddetta fotopletismografia. Questa tecnologia dal nome difficile da pronunciare si basa su un presupposto molto semplice: il sangue è rosso perché riflette la luce rossa e assorbe la luce verde. Apple Watch utilizza indicatori LED verdi abbinati a fotodiodi sensibili alla luce per rilevare la quantità di sangue che scorre all'interno del polso in un determinato momento. Quando il cuore batte, il flusso del sangue all'interno del polso e l'assorbimento della luce verde risultano maggiori. Tra un battito e l'altro, risultano inferiori. Facendo lampeggiare gli indicatori LED centinaia di volte al secondo, Apple Watch riesce a calcolare quante volte il cuore batte ogni minuto, misurando quindi il battito cardiaco. Inoltre il sensore per il battito cardiaco è progettato per compensare i livelli di segnale bassi aumentando la luminosità dei LED e la frequenza di campionamento.

Il sensore per il battito cardiaco utilizza inoltre una luce a infrarossi. Apple Watch utilizza questa modalità quando misura il battito cardiaco in background.

Per ottenere i risultati migliori, indossa Apple Watch correttamente

Anche in presenza delle condizioni ideali, Apple Watch potrebbe non essere sempre in grado di rilevare una lettura del battito cardiaco affidabile per chiunque. Per una piccola percentuale di utenti potrebbero entrare in gioco diversi fattori che rendono impossibile effettuare una qualsiasi lettura del battito cardiaco. Tuttavia puoi adottare alcuni accorgimenti per consentire ad Apple Watch di ottenere letture del battito cardiaco il più possibile coerenti.

Troppo allentato

Se Apple Watch non rimane in posizione oppure se i sensori non rilevano il battito cardiaco, stringi leggermente il cinturino.

Perfetto

Il tuo Apple Watch deve essere stretto ma senza esagerare.

 

 

Quali altri fattori influenzano la lettura

Sono numerosi i fattori che possono influenzare le prestazioni del sensore per il battito cardiaco di Apple Watch. Uno di questi è l'irrorazione della pelle. Questa espressione indica la quantità di sangue che attraversa la pelle, fattore che varia in maniera considerevole da una persona all'altra e può essere influenzato anche dall'ambiente. Ad esempio, se ti stai allenando a basse temperature, l'irrorazione della pelle del polso potrebbe essere troppo bassa per essere letta dal sensore per il battito cardiaco.

Il movimento è un altro fattore che può incidere sul sensore per il battito cardiaco. I movimenti ritmici, ad esempio nella corsa o nel ciclismo, forniscono risultati migliori rispetto ai movimenti non regolari, ad esempio nel tennis o nella boxe.

Anche le modifiche permanenti o temporanee alla pelle, ad esempio i tatuaggi, possono incidere sulle prestazioni del sensore per il battito cardiaco. L'inchiostro, il motivo e la saturazione di alcuni tatuaggi possono bloccare la luce proveniente dal sensore, rendendo difficile effettuare letture affidabili.

Se non riesci a ottenere una lettura coerente a causa di uno di questi fattori, puoi collegare Apple Watch in modalità wireless a cardiofrequenzimetri esterni, ad esempio a fasce toraciche Bluetooth.

Quando nuoti in mare* nell'app Allenamento, l'acqua potrebbe impedire la misurazione del battito cardiaco, ma Apple Watch tiene comunque traccia delle calorie consumate utilizzando l'accelerometro incorporato. Quando nuoti in piscina* nell'app Allenamento, l'acqua potrebbe impedire la misurazione del battito cardiaco, ma Apple Watch continua a tenere traccia di calorie, vasche completate e distanza utilizzando l'accelerometro incorporato.

Il battito cardiaco rappresenta solo uno dei numerosi fattori che Apple Watch utilizza per misurare l'attività fisica. In base al tuo allenamento, Apple Watch seleziona gli input più adatti all'attività in corso. Ad esempio, se corri al chiuso, utilizza anche l'accelerometro. Quando pedali all'aria aperta, utilizza il GPS dell'Apple Watch Series 2 o dell'iPhone per Apple Watch (prima generazione). Anche se non ti stai allenando, Apple Watch monitora quanto ti muovi ogni giorno. Apple Watch può quindi fornirti le informazioni e la motivazione giusta per migliorare il tuo programma di allenamento e la tua salute.

* Disponibile solo su Apple Watch Series 2. Apple Watch Series 1 e Apple Watch (prima generazione) non sono adatti al nuoto. Informazioni sulla resistenza all'acqua dell'Apple Watch

Data di pubblicazione: