Informazioni su OS X Server 4.1

Leggi di seguito le informazioni sulle modifiche incluse nell'aggiornamento di OS X Server 4.1.

Come eseguire l'installazione

Questo software aggiorna OS X Server dalla versione 4.0 alla 4.0.3 e richiede OS X Yosemite 10.10.3.

OS X Server 4.1 è disponibile sul Mac App Store e viene visualizzato nel riquadro Aggiornamenti se OS X Server (Yosemite) è installato. Fai clic sul pulsante Aggiorna per eseguirne l'installazione. Per impedire l'interruzione dei servizi, gli aggiornamenti di Server non vengono automaticamente installati anche se hai scelto di eseguirne l'installazione automatica dal Mac App Store.

Durante l'installazione è possibile che venga visualizzato il messaggio "Sostituzione dell'app Server rilevata". Si tratta di una normale fase del processo di aggiornamento. Durante l'aggiornamento tutte le impostazioni e tutti i dati di Server vengono preservati.

Al termine dell'installazione apri l'app Server per completare l'impostazione dei servizi configurati in precedenza.

Modifiche incluse

Server 4.1 migliora la stabilità generale di OS X Server e include i miglioramenti specifici riportati di seguito:

  • Questa versione è aggiornata per OS X Yosemite 10.10.3.
  • Gestore profilo offre supporto per nuove funzioni, comandi Mobile Device Management e payload in iOS 8.3.
  • La configurazione del server di cache include un'opzione per la creazione di record DNS TXT in formato Windows.
  • Il servizio Messaggi è stato migliorato per l'accesso del gruppo.
  • La ricerca di dispositivi di Gestore profilo è stata migliorata.
  • Gli account utente e gruppo ora possono essere esportati in un file.
  • Questo aggiornamento migliora l'affidabilità dei ripristini e dei backup di Time Machine.
  • Risolve un problema che potrebbe causare il blocco di Server durante l'aggiornamento dei servizi Gestore profilo e Wiki.

Se effettui l'aggiornamento da una versione precedente di Server, prima aggiorna a OS X Yosemite, quindi acquista e installa Server 4. Ulteriori informazioni sull'aggiornamento e sulla migrazione sono disponibili sul sito web del supporto Apple.

Data di pubblicazione: