Informazioni sul contenuto di sicurezza di OS X Server 4.1

Leggi di seguito le informazioni sul contenuto di sicurezza di OS X Server 4.1.

Per proteggere i propri clienti, Apple non divulga, illustra o conferma alcun problema relativo alla sicurezza prima di aver eseguito un'indagine approfondita e messo a disposizione le correzioni o gli aggiornamenti necessari. Per ulteriori informazioni, consulta il sito web Sicurezza dei prodotti Apple.

Per informazioni sulla chiave PGP per la sicurezza dei prodotti Apple leggi l'articolo Come usare la chiave PGP per la sicurezza dei prodotti Apple.

Quando possibile, vengono utilizzati ID CVE per fornire ulteriori informazioni sulle vulnerabilità.

Per informazioni su altri aggiornamenti di sicurezza consulta Aggiornamenti di sicurezza Apple.

OS X Server 4.1

  • Dovecot

    Disponibile per: OS X Yosemite 10.10 o versioni più recenti

    Impatto: un malintenzionato potrebbe essere in grado di decodificare i dati protetti con SSL.

    Descrizione: si sono verificati casi confermati di attacchi alla riservatezza SSL 3.0 quando una suite di cifratura utilizza una cifratura a blocchi in modalità CBC. Un malintenzionato potrebbe forzare l'uso di SSL 3.0 anche se il server supporta una versione TLS migliore, bloccando i tentativi di connessione con TLS 1.0 e versioni più recenti. Questo problema viene risolto disabilitando il supporto SSL 3.0 in Dovecot.

    CVE-ID

    CVE-2014-3566

  • Firewall

    Disponibile per: OS X Yosemite 10.10 o versioni più recenti

    Impatto: le regole del firewall possono non essere applicate.

    Descrizione: si fa riferimento a un percorso errato nei file di configurazione del firewall. Questo problema viene risolto correggendo il percorso che punta al file di configurazione corretto.

    CVE-ID

    CVE-2015-1150: Phil Schumm del Research Computing Group, University of Chicago

  • Postfix

    Disponibile per: OS X Yosemite 10.10 o versioni più recenti

    Impatto: un malintenzionato potrebbe essere in grado di decodificare i dati protetti con SSL.

    Descrizione: si sono verificati casi confermati di attacchi alla riservatezza SSL 3.0 quando una suite di cifratura utilizza una cifratura a blocchi in modalità CBC. Un malintenzionato potrebbe forzare l'uso di SSL 3.0 anche se il server supporta una versione TLS migliore, bloccando i tentativi di connessione con TLS 1.0 e versioni più recenti. Questo problema viene risolto disabilitando il supporto SSL 3.0 in Postfix.

    ID CVE

    CVE-2014-3566

  • Wiki Server

    Disponibile per: OS X Yosemite 10.10 o versioni più recenti

    Impatto: i controlli di accesso possono non essere applicati sui dispositivi mobili.

    Descrizione: i controlli di accesso per le pagine wiki Attività e Persone non vengono applicati sui client dell'iPad. Questo problema viene risolto migliorando la verifica del controllo degli accessi.

    ID CVE

    CVE-2015-1151

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: