Configurare il portachiavi iCloud

Con il portachiavi iCloud, puoi mantenere aggiornate le password e altre informazioni protette su tutti i tuoi dispositivi.

Il portachiavi iCloud memorizza e inserisce automaticamente le tue informazioni (ad esempio i nomi utente e le password in Safari, le carte di credito, le password Wi-Fi e le credenziali di accesso per i social media) su tutti i dispositivi che approvi. Puoi anche trovare le password salvate con il portachiavi iCloud. Hai ulteriori domande sul portachiavi iCloud?

Come attivare il portachiavi iCloud

Quando aggiorni il dispositivo alla versione più recente di iOS o iPadOS, Impostazione Assistita ti chiede di configurare il portachiavi iCloud. Scopri la disponibilità per Paese o area geografica.


iPhone con il portachiavi iCloud attivato

Attivare il portachiavi iCloud su iPhone, iPad o iPod touch

  1. Tocca Impostazioni e poi [il tuo nome], quindi scegli iCloud.
  2. Tocca Portachiavi.*
  3. Scorri per attivare il portachiavi iCloud. Potrebbe venirti richiesto di inserire il codice o la password del tuo ID Apple. 

Attivare il portachiavi iCloud sul Mac

  1. Scegli menu Apple  > Preferenze di Sistema. 
  2. In macOS Catalina, fai clic su ID Apple e poi su iCloud nella barra laterale. In macOS Mojave o versioni precedenti, fai clic su iCloud.
  3. Seleziona Portachiavi.*
  4. Se scegli l'opzione “Approva in seguito” quando accedi al tuo ID Apple, devi fornire la tua approvazione con un vecchio codice o da un altro dispositivo quando ti viene richiesto. Se non riesci a fornire l'approvazione, ripristina i dati protetti da codifica end-to-end quando richiesto.  

*Su iPhone, iPad o iPod touch con iOS 13 oppure sul Mac con macOS Catalina, è necessaria l'autenticazione a due fattori per attivare il portachiavi iCloud. Se l'autenticazione a due fattori non è configurata, ti verrà chiesto di configurarla.

Se non riesci ad attivare il portachiavi iCloud

Se non riesci ad attivare il portachiavi iCloud dopo aver seguito questi passaggi, assicurati di soddisfare i requisiti minimi di sistema per il portachiavi iCloud e di usare l'autenticazione a due fattori

Se non usi l'autenticazione a due fattori, è possibile che ti venga richiesto di creare un codice di sicurezza di iCloud (a sei cifre, alfanumerico complesso o generato in modo casuale) per autorizzare altri dispositivi e verificare la tua identità. Se hai dimenticato il tuo codice, puoi tentare di reimpostarlo.

Come trovare le password memorizzate nel portachiavi iCloud

  

Come trovare le password salvate su iPhone, iPad o iPod touch

  1. Tocca Impostazioni, poi seleziona Password e account. 
  2. Tocca Password app e siti web o App.
  3. Usa Face ID o Touch ID quando ti viene richiesto.
  4. Per visualizzare una password, tocca un sito web.

Puoi anche aggiungere o rimuovere manualmente le password dal portachiavi iCloud. Per aggiungere manualmente le password, tocca il pulsante Aggiungi , poi inserisci le informazioni del sito web e la password. Per eliminare una password, tocca Modifica, seleziona un sito web e infine tocca Elimina.

Come trovare le password salvate sul Mac

  1. Apri Safari. Dal menu Safari, scegli Preferenze, poi fai clic su Password.
  2. Inserisci la password del tuo account utente.
  3. Per visualizzare una password, seleziona un sito web. 

Puoi anche aggiungere o rimuovere le password dal portachiavi iCloud. Per modificare una password, seleziona un sito web, fai clic su Dettagli, modifica la password e fai clic su Fine.

Domande frequenti

Consulta le risposte ad alcune tra le domande più frequenti sul portachiavi iCloud.

Quali informazioni sono archiviate nel portachiavi iCloud?

Nel portachiavi iCloud sono archiviati i numeri e le date di scadenza delle carte di credito (ma non è archiviato, né viene inserito automaticamente, il codice di sicurezza), nonché le password e i nomi utente, le password Wi-Fi, gli account internet e altro ancora. Gli sviluppatori possono inoltre aggiornare le proprie app in modo che possano utilizzare il portachiavi, se l'app è installata su un dispositivo con iOS 7.0.3 o versioni successive oppure OS X Mavericks 10.9 e versioni successive. Scopri cosa fare se non vedi elementi archiviati nel portachiavi iCloud. 

In che modo il portachiavi iCloud protegge le mie informazioni?

iCloud protegge le tue informazioni con la codifica end-to-end, che assicura il massimo livello di sicurezza dei dati. I tuoi dati vengono protetti con una chiave derivata da informazioni uniche del tuo dispositivo e associata al codice del tuo dispositivo, che solo tu conosci. Nessun altro può accedere a questi dati o leggerli, che siano in transito o archiviati. Ulteriori informazioni.

Cosa succede se disattivo il portachiavi iCloud su un dispositivo?

Quando disattivi il portachiavi iCloud per un dispositivo, viene chiesto se desideri mantenere o eliminare le password e le informazioni della carta di credito salvate. Se scegli di conservare le informazioni, queste non verranno eliminate né aggiornate quando apporti modifiche su altri dispositivi. Se non scegli di conservare le informazioni su almeno un dispositivo, i dati del portachiavi verranno eliminati dal dispositivo e dai server iCloud. 

Apple è in grado di recuperare il mio codice di sicurezza iCloud?

No. Se inserisci un codice di sicurezza iCloud non corretto per troppe volte di seguito, non potrai utilizzare il portachiavi iCloud. Puoi contattare il supporto Apple per verificare la tua identità e riprovare. Dopo diversi tentativi non riusciti, il portachiavi viene rimosso dai server di Apple e devi configurarlo di nuovo.

Le informazioni su prodotti non fabbricati da Apple, o su siti web indipendenti non controllati o testati da Apple, non implicano alcuna raccomandazione o approvazione. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Per ulteriori informazioni contatta il fornitore.

Data di pubblicazione: