Scopri cosa fare se hai problemi con la Apple SIM su iPad

Sull'iPad potresti visualizzare un avviso relativo alla Apple SIM oppure potresti aver configurato il servizio dati cellulare tramite la Apple SIM senza riuscire a connetterti alla rete. Questi passaggi possono aiutarti a risolvere il problema.

Se ricevi un avviso relativo alla Apple SIM

Se visualizzi l'avviso "Nessuna SIM" oppure un messaggio relativo a un problema con la scheda SIM, rimuovi la scheda SIM e reinstallala. Se continui a visualizzare l'avviso, contatta il supporto Apple.

Controlla che il tuo iPad sia compatibile con la Apple SIM. Se non sai con certezza quale modello di iPad possiedi, ti aiutiamo a scoprirlo. Alcuni modelli di iPad possono usare una scheda Apple SIM nell'alloggiamento della scheda nano-SIM, mentre altri modelli dispongono sia di una Apple SIM incorporata che di un alloggiamento per scheda nano-SIM.

Modelli di iPad che possono usare una scheda Apple SIM nell'alloggiamento della scheda nano-SIM

  • iPad (5a generazione e successivi) Wi-Fi + Cellular
  • iPad Pro (tutti i modelli Wi-Fi + Cellular2)
  • iPad Air 2 Wi-Fi + Cellular
  • iPad mini 3 Wi-Fi + Cellular o versioni successive

Se installi una Apple SIM in un modello di iPad diverso, visualizzerai l'avviso "SIM non valida".

Modelli di iPad con Apple SIM incorporata

  • iPad Pro da 12,9 pollici (2a generazione) Wi-Fi + Cellular
  • iPad Pro da 10,5 pollici Wi-Fi + Cellular
  • iPad Pro da 9,7 pollici Wi-Fi + Cellular

Questi modelli sono inoltre dotati di un alloggiamento della scheda nano-SIM, che puoi utilizzare con una nano-SIM di un operatore o con una Apple SIM attiva. Se inserisci una scheda Apple SIM mai utilizzata prima in uno di questi modelli, visualizzerai un messaggio che indica che la SIM non è compatibile e che consiglia di utilizzare la Apple SIM incorporata.

Se non riesci a configurare il servizio o non trovi un determinato operatore

La Apple SIM ti consente di configurare un piano dati cellulare con gli operatori aderenti in tutto il mondo. Se non visualizzi l'operatore desiderato, assicurati che l'operatore con cui vuoi configurare il servizio supporti la Apple SIM.

Potresti avere bisogno di procurarti una scheda SIM dell'operatore. Contatta l'operatore 1 per ricevere aiuto.

Per accertarti di usare una Apple SIM, verifica la presenza di un identificatore digitale denominato Numero di serie. Sull'iPad, vai su Impostazioni > Generali > Info e cerca Numero di serie. Se non trovi il numero di serie della SIM nella schermata Info, tocca ICCID. Se toccando ICCID non cambia nulla e continui a non visualizzare il numero di serie, potresti non disporre di una Apple SIM. Contatta il tuo operatore1 per ricevere aiuto.

Se non riesci a connetterti alla rete dati cellulare

Verifica che l'iPad sia attivato sulla rete dell'operatore. Per effettuare questa operazione, torna alla schermata in cui hai configurato il servizio dati cellulare o hai aggiunto un nuovo piano:

  • Impostazioni > Dati cellulare > Configura dati cellulare
  • Impostazioni > Dati cellulare > Piano dati > Aggiungi un nuovo piano

Se hai configurato il piano ma ancora non riesci a connetterti, contatta l'operatore1 per ricevere aiuto.

  1. Se non sai quale operatore contattare, rimuovi la scheda SIM e verifica il nome o il logo dell'operatore.
  2. I modelli di iPad Pro Wi-Fi + Cellular supportano le schede Apple SIM esistenti con un piano dati cellulare attivo. Se inserisci una scheda SIM mai utilizzata prima in uno di questi modelli, visualizzerai un messaggio che indica che la SIM non è compatibile e che consiglia di utilizzare l'Apple SIM incorporata.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: