OS X Server: novità di Server 4

OS X Server 4 include nuove funzioni e miglioramenti. Leggi di seguito quali sono le novità di Server 4.

OS X Server 4 include le seguenti novità:

  • Aggiornamento per OS X Yosemite e iOS 8.
  • SMB3 è il nuovo protocollo predefinito per la condivisione file in OS X Yosemite e aiuta a proteggere da manomissioni e intercettazioni criptando e firmando i dati in elaborazione.
  • Caching Server supporta la registrazione dell'intervallo di indirizzi IP per archiviare copie cache dei contenuti su reti di tipo non NAT.
  • Gestore profilo supporta le nuove funzioni di iOS 8 e OS X Yosemite, come Handoff e l'installazione push delle app aziendali in OS X e delle risorse multimediali in iOS, tra cui file iBooks Author, PDF ed ePub.
  • Interfaccia di Server Mail ridisegnata per configurare email per più domini.
  • In Server Calendario è possibile salvare gli indirizzi delle sale riunioni, che consentono ai client di associare le posizioni delle mappe e i tempi di percorrenza.
  • Configurazione dei volumi e dei client Xsan semplificata tramite l'applicazione Server e i profili di configurazione.
  • Server effettua ora test diagnostici della rete per controllare che il server sia accessibile da internet; i test verificano la raggiungibilità controllando il nome host del server, le porte dei servizi e i record MX DNS.
  • Le impostazioni del firewall e i controlli di accesso ai servizi basati su utenti/gruppi possono ora essere definiti nel pannello Accesso del riquadro Server. Le restrizioni di accesso possono essere applicate su più livelli: per tutti le reti, per le reti locali, per il Mac, per le reti personalizzate e per utenti e gruppi specifici.
  • Compatibilità di Xcode Server con Xcode 6.
  • Raffigurazione grafica di informazioni e statistiche migliorata.

Per informazioni dettagliate sul contenuto di sicurezza di Server 4, visita:
http://support.apple.com/kb/HT1222?viewlocale=it_IT.

Se intendi effettuare l'aggiornamento da una versione precedente di Server, prima esegui l'aggiornamento a OS X Yosemite, quindi acquista e installa Server 4. Ulteriori informazioni sull'aggiornamento e sulla migrazione sono disponibili sul sito web del supporto Apple.

 

 

Data di pubblicazione: