QuickTime Player converte i file multimediali legacy prima di riprodurli

Potresti visualizzare una barra di avanzamento che mostra che è in corso la conversione del file.

In OS X Mavericks e versioni successive, QuickTime Player (versione 10.0 e successive) converte i file multimediali legacy che usano determinati formati di compressione più vecchi o di terze parti.

Quando apri un file di questo tipo, una finestra con una barra di avanzamento mostra che è in corso la conversione del file. Per interrompere la conversione, è sufficiente chiudere la finestra.

Finestra di conversione

Poiché i file multimediali che usano molti di questi formati precedenti non saranno compatibili con le versioni future di macOS, ti consigliamo di salvare il file convertito prima di chiuderlo. La conversione non modifica e non sostituisce il file originale.

Per conservare la qualità del originale, la dimensione del file convertito potrebbe essere maggiore di quella del file originale.

Ulteriori informazioni

  • QuickTime Player usa Apple ProRes per convertire i formati legacy usati nei flussi di lavoro video, come quelli codificati con codec per animazione. Inoltre usa H.264 per convertire altri formati multimediali precedenti o di terze parti.
  • Scopri cosa fare se QuickTime Player non riesce ad aprire un file.
Data di pubblicazione: