Riproduzione di audio digitale con frequenza di campionamento elevata su computer Mac

Il componente hardware audio in alcuni computer MacBook Pro, Mac Pro e iMac supporta audio digitale a 176,4 e 192 kHz quando collegato tramite l'uscita ottica.

Questi computer supportano una frequenza di campionamento fino a 192 kHz per la riproduzione audio:

  • Da MacBook Pro (Retina, 13 pollici, fine 2013) a MacBook Pro (Retina, 13 pollici, inizio 2015)
  • Da MacBook Pro (Retina, 15 pollici, fine 2013) a MacBook Pro (Retina, 15 pollici, metà 2015)
  • Da iMac (21,5 pollici, metà 2014) ad iMac (21,5 pollici, fine 2014)
  • iMac (Retina 4K, 21,5 pollici, fine 2015)
  • Da iMac (Retina 5K, 27 pollici, fine 2014) a iMac (Retina 5K, 27 pollici, fine 2015)
  • Mac Pro (fine 2013) 
  • Mac mini (fine 2014) 

Per impostare il Mac affinché riproduca audio con frequenza di campionamento elevata:

  1. Collega un'estremità di un cavo ottico TOSLINK alla porta per cuffie sul Mac e l'altra estremità al dispositivo audio, ad esempio un ricevitore AV.
  2. Apri Configurazione MIDI Audio, disponibile nella cartella Utility della cartella Applicazioni.
  3. Seleziona il dispositivo audio dall'elenco presente nella parte sinistra della finestra Dispositivi audio.
  4. Se necessario, dal menu a comparsa Azione   scegli "Utilizza questo dispositivo per l'uscita audio".
  5. Dal menu a comparsa Formato seleziona una frequenza di campionamento, ad esempio 176.400,0 Hz o 192.000,0 Hz.

Se il componente hardware audio nel Mac non supporta frequenze di campionamento elevate, usa un'interfaccia audio digitale di terze parti.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: