Basi AirPort: informazioni sui privilegi disponibili per gli account utente Proteggi dischi condivisi

Leggi di seguito le informazioni sui tipi di privilegi che è possibile assegnare agli account utente creati tramite l'opzione Proteggi dischi condivisi.

Se utilizzi una base AirPort che supporta un disco rigido, puoi configurare su tale disco alcune cartelle personali in cui gli utenti possono archiviare i propri file. Tali cartelle vengono definite anche account utente Proteggi dischi condivisi. In questo articolo vengono illustrate le modalità di accesso in lettura/scrittura disponibili per tali tipi di account.

Quando viene configurato un account utente tramite Proteggi dischi condivisi, è possibile specificare tre tipi di Accesso condivisione file:

  • Non consentito: seleziona questa opzione per impedire a un utente di visualizzare o modificare i file presenti sul disco. Questa opzione risulta particolarmente utile quando si desidera disattivare l'accesso di un utente al disco per un determinato periodo di tempo.
  • Sola lettura: seleziona questa opzione per consentire agli utenti di visualizzare e aprire i file presenti nel disco, ma non di modificarli e salvarli all'interno dello stesso. Gli utenti che dispongono di questo tipo di privilegi possono, però, modificare i file aperti e salvarli su altri dischi rigidi, qualora dispongano dei privilegi di scrittura.
  • Lettura/Scrittura: seleziona questa opzione per consentire a un utente di aprire, modificare e salvare i file sul disco.

Come configurare l'accesso in Lettura/Scrittura per un utente

  1. Apri Utility AirPort, disponibile al percorso Applicazioni > Utility.
  2. Seleziona la base che desideri configurare.
  3. Fai clic su Modifica.
  4. Fai clic su Dischi.
  5. Seleziona "Con account" dal menu a comparsa Proteggi dischi condivisi.
  6. Fai clic su Aggiungi (+).
  7. Specifica un nome utente e una password per l'utente.
  8. Seleziona Lettura/Scrittura, Sola lettura o Non consentito dal menu a comparsa Accesso condivisione file, a seconda dei privilegi che desideri concedere all'utente.
  9. Fare clic su Salva.
  10. Fai clic su Aggiorna.

 

Data di pubblicazione: