Informazioni sugli aggiornamenti software di Apple TV (2a e 3a generazione)

Leggi di seguito le informazioni sulle funzioni negli aggiornamenti software di Apple TV (2a e 3a generazione).

Aggiornamenti software per Apple TV (3a generazione)

Leggi di seguito le informazioni sugli aggiornamenti per Apple TV (3a generazione).

Aggiornamento 7.2.2 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali di prestazioni e stabilità.

Aggiornamento 7.2.1 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali di prestazioni e stabilità.

Aggiornamento 7.2 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 7.1 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 7.0.3 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 7.0.2 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 7.0.1 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 7.0 del software di Apple TV

  • Esperienza utente migliorata: un aspetto tutto nuovo per Apple TV.
  • "In famiglia": consente di riprodurre gli acquisti dei tuoi familiari.
  • Chiedi di acquistare: permette di assicurarsi che i bambini ottengano il permesso prima di acquistare articoli da iTunes.
  • Servizi video descrittivi: potrai ascoltare video descrittivi con una nuova funzione di accessibilità (disponibile nei prossimi mesi dell'anno) che ti consentirà di selezionare film e programmi TV di iTunes.
  • AirPlay peer-to-peer: gli utenti ospiti possono eseguire AirPlay dal loro Mac o dispositivo iOS direttamente sulla tua Apple TV (modello A1469 o successivo) senza collegarsi alla rete wireless.
  • Beats Music: permette di ascoltare la musica che più ti piace.

Aggiornamenti software per Apple TV (2a generazione)

Leggi di seguito le informazioni sugli aggiornamenti per Apple TV (2a generazione).

Aggiornamento 6.2.1 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamenti software precedenti per Apple TV (2a e 3a generazione)

Leggi di seguito le informazioni sugli aggiornamenti precedenti.

Aggiornamento 6.2 del software di Apple TV

  • Aggiornamenti generali: questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.
  • iTunes Extras: consente di visualizzare le scene tagliate, le foto, le informazioni sul cast e sulla troupe e altro ancora con determinati acquisti di film di iTunes. I contenuti iTunes Extras sono disponibili solo per gli acquisti in alta definizione (HD).

Aggiornamento 6.1.1 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 6.1 del software di Apple TV

  • Menu principale: consente di personalizzare Apple TV nascondendo elementi dal menu principale.
  • AirPlay: questo aggiornamento aggiunge un'opzione di sicurezza per richiedere che i dispositivi iOS o i Mac vengano verificati mediante un codice sullo schermo da digitare una volta sola prima dell'uso di AirPlay (richiede iOS 7.1 o versioni successive su un dispositivo iOS oppure OS X 10.9.2 o versioni successive su un Mac). Inoltre aggiunge il supporto per consentire a un dispositivo AirPlay di rilevare una Apple TV tramite Bluetooth in ambienti dove il traffico multicast o di Bonjour è bloccato sulla rete o qualora il dispositivo AirPlay si trovi su una sottorete diversa (richiede iOS 7.1 o versioni successive su iPhone 4s o versioni più recenti, iPad (3a generazione o versioni più recenti), iPad mini (1a o 2a generazione) oppure iPod touch (5a generazione) e Apple TV (3a generazione)).
  • App Remote: consente di visualizzare sull'app Remote i programmi TV e i film acquistati e di farne partire immediatamente la riproduzione su Apple TV con un semplice tocco. Permette di creare e riprodurre le emittenti di iTunes Radio (richiede la versione 4.2 o successiva dell'app Remote).
  • Aggiornamenti generali: questo aggiornamento include miglioramenti per aggiornamenti software, sottotitoli e prestazioni generali.

Aggiornamento 6.0.2 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 6.0.1 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 6.0 del software di Apple TV

  • iTunes Radio: consente di creare stazioni radio personali e ascoltarle senza pubblicità con iTunes Match (disponibile solo negli Stati Uniti).
  • iTunes Music Store: permette di sfogliare, acquistare e riprodurre i brani direttamente da iTunes Music Store. 
  • Foto iCloud: il nuovo supporto consente di riprodurre video da uno streaming foto condiviso e di visualizzare streaming foto da più collaboratori.
  • AirPlay da iCloud: Apple TV può riprodurre contenuti da iTunes nella nuvola anziché del dispositivo AirPlay quando possibile. Devi disporre di iOS 7 sul dispositivo AirPlay.
  • Podcast: permette di sincronizzare i podcast e le stazioni podcast tra Apple TV e tutti i dispositivi iOS.
  • iMovie Theater: consente di riprodurre immediatamente i progetti iMovie in alta definizione da iCloud. Devi accedere a iCloud e ottenere la versione più recente di iMovie per iOS o Mac.
  • Sottotitoli: questo aggiornamento aggiunge la selezione automatica dei sottotitoli in base alla lingua impostata su Apple TV e la possibilità di personalizzare lo stile dei sottotitoli per non udenti.
  • Schermo sala riunioni: permette di bloccare Apple TV nell'impostazione Schermo sala riunioni (per ambienti aziendali e didattici) e mostrare le istruzioni sullo schermo per l'uso di AirPlay.
  • Aggiornamento software: consente di mantenere aggiornata Apple TV con l'installazione automatica degli aggiornamenti software disponibili.
  • Configurazione: permette di usare un iPhone, iPad o iPod touch con iOS 7 per trasferire automaticamente le impostazioni di rete, l'ID Apple e le preferenze della lingua a Apple TV (3a generazione). Questo non è disponibile per iPhone 4 e iPad 2.

Aggiornamento 5.3 del software di Apple TV

  • Contenuto di terze parti: questo aggiornamento aggiunge il supporto per HBO GO, ESPN, Sky News, Qello e Crunchyroll.
  • iTunes Store: questo aggiornamento consente di migliorare anche l'affidabilità dell'accesso all'iTunes Store e di riprodurre i contenuti acquistati.

Aggiornamento 5.2.1 del software di Apple TV

  • iTunes nella nuvola: ora è presente il supporto per Musica nella nuvola in Giappone e Israele.
  • Aggiornamenti generali: questo aggiornamento include miglioramenti per aggiornamenti software, sottotitoli e prestazioni generali.

Aggiornamento 5.2 del software di Apple TV

  • iTunes nella nuvola: permette di sfogliare e riprodurre i brani di iTunes acquistati direttamente da iCloud. Questa funzione potrebbe non essere disponibile in tutti i Paesi o in tutte le aree geografiche.
  • Tastiera Bluetooth: usa la tua Apple Wireless Keyboard per controllare Apple TV. 
  • Audio AirPlay per i video: permette di inviare audio stereo di film, programmi TV e altri video presenti in Apple TV ad altoparlanti e dispositivi abilitati per AirPlay (tra cui AirPort Express e altre Apple TV).
  • Aggiornamenti generali: questo aggiornamento include anche miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 5.1.1 del software di Apple TV

  • Successivi di iTunes: questo aggiornamento aggiunge il supporto per la funzione Successivi in iTunes 11 o iTunes Match. Quando ascolti brani con Apple TV puoi visualizzarne la sequenza. Puoi aggiungere nuovi brani e modificare gli elementi in coda usando il telecomando o l'app Remote.
  • Aggiornamenti generali: questo aggiornamento include anche miglioramenti relativi alle prestazioni e alla stabilità con iTunes Store, AirPlay, Netflix, iTunes Match e le connessioni Ethernet cablate.

Aggiornamento 5.1 del software di Apple TV

  • Streaming foto condivisi: consente di accettare gli inviti per Streaming foto condivisi, sfogliare le foto e i commenti e ricevere notifiche sui nuovi contenuti.
  • AirPlay: permette di inviare contenuti audio da Apple TV ad altoparlanti e dispositivi abilitati per AirPlay (tra cui AirPort Express e altre Apple TV). Potrebbe essere necessario anche un codice visualizzato sullo schermo per usare AirPlay con Apple TV.
  • Cambio account iTunes: consente di accedere a iTunes con più ID Apple e passare rapidamente da uno all'altro.
  • Trailer: permette di cercare i trailer dei film. Negli Stati Uniti consente di visualizzare gli orari degli spettacoli per i cinema locali.
  • Salvaschermi: questo aggiornamento include nuovi salvaschermi A cascata, Riduzione progressiva e Pannelli scorrevoli.
  • Menu principale: permette di riordinare le icone sulla seconda pagina tenendo premuto il pulsante di selezione sul telecomando.
  • Sottotitoli: questo aggiornamento aggiunge il supporto SDH per persone non udenti e ipoudenti e miglioramenti per la visualizzazione e la selezione dei sottotitoli.
  • Configurazione di rete: questo aggiornamento aggiunge il supporto per la configurazione delle opzioni di rete avanzate tramite profili di configurazione.
  • Aggiornamenti generali: questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 5.0.2 del software di Apple TV

Controlli censura: questo aggiornamento risolve un problema che causava un'applicazione non corretta delle restrizioni ai contenuti per l'iTunes Store in Australia.

Aggiornamento 5.0.1 del software di Apple TV

  • Anteprime di iTunes: consente di guardare in HD le anteprime di film e programmi TV dall'iTunes Store.
  • AirPlay: questo aggiornamento risolve un problema che causava problemi di connessione delle app di iOS tramite AirPlay.
  • "In casa": questo aggiornamento migliora l'affidabilità delle connessioni di "In casa".
  • Netflix: questo aggiornamento risolve un problema relativo a Netflix, che interessava accesso e navigazione.
  • Aggiornamenti generali: questo aggiornamento include anche miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità.

Aggiornamento 5.0 del software di Apple TV

  • Nuova interfaccia: questo aggiornamento permette un accesso visivo rapido a tutti i contenuti scelti.
  • Acquisti di film su iCloud: questo aggiornamento include il supporto per l'acquisto di film su Apple TV e la riproduzione da iCloud dei film acquistati.
  • Consigli Genius: questo aggiornamento consente di aggiungere consigli sui contenuti dell'iTunes Store basati sui film precedentemente acquistati e noleggiati.
  • Foto salvaschermo: nuovo salvaschermo integrato con le foto del National Geographic.
  • Registrazione su dispositivo: questo aggiornamento permette di registrarsi su dispositivo ai partner di contenuti su Apple TV mediante l'ID Apple.

Aggiornamento 4.4.4 del software di Apple TV

Questo aggiornamento include miglioramenti generali delle prestazioni e della stabilità e risolve il problema che causava la visualizzazione di un messaggio di errore durante la riproduzione di alcuni contenuti video.

Aggiornamento 4.4.3 del software di Apple TV

  • Netflix: questo aggiornamento aggiunge il supporto per Netflix in Messico.
  • Output audio: questo aggiornamento risolve il problema per cui l'audio non viene riprodotto mediante la porta ottica a televisore spento.

Aggiornamento 4.4.2 del software di Apple TV

Questo aggiornamento risolve un problema che si verificava su un numero ristretto di unità Apple TV e richiedeva la connessione a iTunes per il completamento dell'aggiornamento.

Aggiornamento 4.4 del software di Apple TV

  • Streaming foto: permette di visualizzare le nuove foto scattate con il dispositivo iOS e sincronizzate con Streaming foto su iCloud. 
  • Duplicazione AirPlay: consente lo streaming in modalità wireless dei contenuti dello schermo dell'iPhone 4s o dell'iPad 2 sul televisore HD.
  • National Hockey League:* permette di guardare le partite in diretta e visualizzare sintesi, punteggi e altro.
  • Wall Street Journal: offre le notizie aggiornate, la pagina di economia e le analisi finanziarie dei migliori esperti.
  • Nuovi temi per le presentazioni: consente di visualizzare le foto sul televisore HD con i nuovi temi per le presentazioni: Foto bacheca, Capovolto e Tessere mobili.
  • Netflix: questo aggiornamento aggiunge il supporto per i sottotitoli quando disponibili.

* Per le partite in diretta e on-demand è necessario un abbonamento a NHL. Sono possibili interruzioni di servizio.

Aggiornamento 4.3 del software di Apple TV

  • Acquisto di programmi TV: permette di acquistare i programmi TV su Apple TV. I programmi acquistati su Apple TV possono essere riscaricati sugli altri dispositivi iOS. I programmi acquistati su altri dispositivi iOS o con iTunes sono automaticamente visualizzati come disponibili per la riproduzione in Apple TV. Le funzioni potrebbero essere limitate in base all'area geografica.
  • Vimeo: consente di sfogliare e guardare milioni di video caricati dagli utenti e disponibili gratuitamente sul servizio Vimeo.

Aggiornamento 4.2.2 del software di Apple TV

  • Audio: questo aggiornamento risolve un problema di mancata emissione dell'audio durante la riproduzione di alcuni contenuti video.
  • Riproduzione video: questo aggiornamento risolve un problema di mancata visualizzazione del video durante la riproduzione di alcuni contenuti.
  • Impostazione uscita audio: questo aggiornamento aggiunge un'impostazione di uscita audio per il passaggio all'audio a 16 bit e la compatibilità con alcuni televisori e alcuni ricevitori AV.
  • Miglioramenti FF/RW in diretta: questo aggiornamento migliora le prestazioni delle funzioni di avanzamento veloce e riavvolgimento degli eventi in diretta.
  • Descrizione film: questo aggiornamento risolve un problema di mancata visualizzazione delle descrizioni di alcuni film.
  • Ordine dei video su YouTube: questo aggiornamento risolve un problema che impediva di ordinare per data i video con iscrizione a YouTube.

Aggiornamento 4.2.1 del software di Apple TV

  • Compatibilità del televisore: questo aggiornamento risolve i problemi che potrebbero causare lo sfarfallio dello schermo o una visualizzazione non corretta dei colori su alcuni televisori meno recenti.
  • Attivazione dallo stato di stop: questo aggiornamento risolve un problema che potrebbe causare la mancata attivazione di Apple TV dallo stato di stop.
  • Audio: questo aggiornamento risolve un problema che potrebbe causare l'assenza di audio su alcuni modelli di televisore dopo il passaggio a un diverso ingresso.
  • Aggiornamenti generali: questo aggiornamento include anche miglioramenti della stabilità e delle prestazioni.

Aggiornamento 4.2 del software di Apple TV

  • AirPlay per app e siti web: esegue lo streaming in modalità wireless di video da app iOS e siti web abilitati per AirPlay su iPhone, iPad e iPod touch con iOS 4.3.
  • MLB.TV:1 permette di guardare la partite della Major League Baseball in diretta e on-demand in HD con un abbonamento a MLB.TV. di mettere in pausa, tornare indietro, avanzare velocemente e passare dalla trasmissione locale a quella in differita. Anche chi non è iscritto può accedere ai punteggi in tempo reale della MLB e alle statistiche durante il gioco, oltre a poter visualizzare il calendario della stagione, la classifica e le altre statistiche (le partite in diretta sono soggette a interruzioni di servizio).
  • NBA Game Time:2 consente di guardare partite in diretta e on-demand con un abbonamento a NBA League Pass Broadband. di mettere in pausa, tornare indietro e avanzare velocemente sia con le partite in diretta che con quelle on-demand. Anche chi non è iscritto può accedere ai punteggi della NBA in tempo reale e alle statistiche durante il gioco, oltre a poter visualizzare il calendario dell'intera stagione, la classifica, le altre statistiche e i video in evidenza (le partite in diretta e di archivio sono soggette a interruzioni di servizio).
  • Netflix Dolby Digital 5.1:3 permette di usufruire dell'audio Dolby Digital 5.1 surround quando si guardano film e programmi TV Netflix su Apple TV (non disponibile per tutti i titoli).
  • Nuovi temi per le presentazioni: consente di visualizzare le foto con i nuovi temi per le presentazioni (Album, Photo Mobile e Giostrina vacanze) o usarle come salvaschermo di Apple TV.
  • Tastiera su schermo migliorata: permette di cercare e immettere nomi e password in modo semplice grazie alla tastiera su schermo riprogettata.
  • Temi per le presentazioni delle foto di AirPlay: tutti i temi per le presentazioni delle foto di Apple TV sono ora disponibili anche con AirPlay per l'invio in modalità wireless di una presentazione di foto da iPhone, iPad o iPod touch su Apple TV.
  • Modalità colore su HDMI: questo aggiornamento aggiunge un'impostazione per modificare l'uscita della modalità colore su HDMI.
  • Miglioramenti delle connettività e delle prestazioni: questo aggiornamento include miglioramenti delle prestazioni e della connettività.
  1. Per le partite in diretta e on-demand è necessario un abbonamento a MLB.TV. Sono possibili interruzioni di servizio.
  2. Disponibile negli Stati Uniti. Per le partite in diretta e on-demand è necessario un abbonamento a NBA League Pass Broadband. Sono possibili interruzioni di servizio.
  3. Non disponibile per tutti i titoli. Netflix è disponibile solo negli Stati Uniti e in Canada.

Aggiornamento 4.1.1 del software di Apple TV

  • Miglioramento della risoluzione del televisore: questo aggiornamento risolve un problema che causa una visualizzazione non corretta a 480p su alcuni televisori ad alta definizione.
  • Miglioramento del download: questo aggiornamento risolve un problema che potrebbe causare la ripetizione del download di un film o di un programma TV.

Aggiornamento 4.1 del software di Apple TV

  • AirPlay: consente di riprodurre in streaming video, foto e brani su Apple TV da iPhone, iPad e iPod touch con iOS 4.2 o versioni successive. È possibile eseguire lo streaming di video e brani musicali su Apple TV da un Mac o PC con iTunes 10.2 o versioni successive.
  • VoiceOver: la funzione di accessibilità VoiceOver permette di avviare la lettura dello schermo su Apple TV, allo scopo di agevolare l'uso del dispositivo da parte di persone non vedenti o ipovedenti. Potrai ascoltare una descrizione dell'elemento del menu evidenziato dal cursore o di altro testo visualizzato, nonché feedback sui controlli audio e video. VoiceOver è disponibile in tutte le 18 lingue di Apple TV.
  • Miglioramenti delle connettività e delle prestazioni: questo aggiornamento include anche miglioramenti delle prestazioni e della connettività.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: