Uso di NetBoot nelle sottoreti con macOS Server

Scopri come utilizzare il servizio NetBoot nelle sottoreti della rete.

Di seguito sono riportati tre modi in cui è possibile usare NetBoot con macOS Server.

Modifica della configurazione del server

La soluzione più diretta consiste nell'installare una scheda di interfaccia di rete (NIC) per ciascuna sottorete aggiuntiva, quindi configurare ogni nuova NIC per la sottorete a cui è connessa.

Utilizzo di un inoltro bootpd

Puoi impostare un inoltro bootpd per inoltrare le richieste a un'altra sottorete della rete senza modificare la configurazione della rete. Per ulteriori dettagli, consulta la pagina del manuale bootpd.

Modifica della configurazione di rete

Se desideri utilizzare NetBoot nelle sottoreti con una sola NIC, configura un router o uno switch layer 3. Configura il router o lo switch layer 3 tra il server NetBoot e i client per consentire il passaggio dei dati BootP tra le sottoreti.

Se usi un server DHCP esterno, verifica che i dati trasmessi possano passare tra il server DHCP esterno e il server NetBoot.

Apple non fornisce assistenza per la configurazione dell'hardware di rete. Per configurare il router o lo switch, leggi le istruzioni del produttore dell'hardware.

Data di pubblicazione: