Scopri il Finder sul Mac

Se sei un nuovo utente Mac, imparare a conoscere il Finder è il primo passo per trovare e organizzare documenti, contenuti multimediali, cartelle e altri file.

Il Finder è la prima applicazione che visualizzi quando il Mac termina la procedura di avvio. Si apre automaticamente e resta aperto mentre usi le altre app. Comprende la barra dei menu del Finder nella parte superiore dello schermo e la scrivania nella parte inferiore. Il Finder utilizza finestre e icone per visualizzare i contenuti del Mac, di iCloud Drive e di altri dispositivi di archiviazione. È chiamato Finder perché aiuta l'utente a trovare e organizzare i file.

Apertura di finestre e file

Per aprire una finestra e visualizzare i file sul Mac, passa al Finder selezionando l'icona Finder (immagine precedente) nel Dock. Passando al Finder vengono visualizzate anche le finestre del Finder che potrebbero essere nascoste dietro le finestre di altre app. Scopri di più sulle azioni delle finestre, ad esempio su come ridimensionare, chiudere , ridurre  o ingrandire  una finestra.

Quando visualizzi un documento, un'app o un altro file che desideri aprire, fai semplicemente doppio clic su di esso.

Modifica della modalità di visualizzazione dei file nelle finestre

Se preferisci visualizzare i file in elenco alfabetico anziché come icone, scegli Vista > come Elenco nella barra dei menu del Finder oppure usa i pulsanti Vista nella parte superiore della finestra. Puoi anche visualizzare i file in colonne o usando Cover Flow. Scopri di più sulle modalità di visualizzazione dei file.

Uso della barra laterale nelle finestre

La barra laterale nelle finestre del Finder contiene abbreviazioni per AirDrop, cartelle comunemente utilizzate, iCloud Drive, dispositivi come dischi rigidi e altro ancora. Come gli elementi nel Dock, gli elementi nella barra laterale si aprono con un semplice clic.

Per modificare gli elementi nella barra laterale, scegli Finder > Preferenze dalla barra dei menu del Finder, quindi seleziona Barra laterale nella parte superiore della finestra delle preferenze. Puoi anche trascinare i file all'interno e all'esterno della barra laterale. Scopri di più sulla personalizzazione della barra laterale.

Uso delle cartelle

Per creare una cartella:

  1. Fai clic nel punto in cui desideri visualizzare la cartella, ad esempio sulla scrivania o in un'altra finestra.
  2. Scegli File > Nuova Cartella dalla barra dei menu del Finder.
    Questa procedura funziona per le cartelle, non per i documenti. Per creare un documento da utilizzare in una specifica app, apri l'app, quindi usa il menu File per creare un nuovo documento.

Per spostare una cartella o un file in un'altra cartella:

  • Trascina l'elemento sulla cartella chiusa.
  • Oppure fai doppio clic sulla cartella per aprirla, quindi trascina l'elemento nella finestra della cartella.

Per modificare il nome di una cartella:

  1. Fai clic sulla cartella una volta per selezionarla.
  2. Premi il tasto Invio sulla tastiera, digita un nuovo nome, quindi premi nuovamente Invio.

Alcune cartelle non possono essere rinominate, ad esempio:

  • Applicazioni: questa cartella contiene le app (programmi).
  • Scrivania: la cartella Scrivania e la scrivania offrono due modalità di visualizzazione degli stessi file, quindi qualsiasi elemento inserito nella cartella Scrivania viene visualizzato anche sulla scrivania. 
  • Documenti: quando usi un'app per creare e salvare un nuovo documento, l'app potrebbe salvare il tuo documento qui. Puoi salvare i documenti dove vuoi o spostarli in altre cartelle dopo il salvataggio. 
  • Download: Safari e altre app salvano i file scaricati in questa cartella.
  • Musica, Immagini e Film: alcune app archiviano le librerie di musica, immagini o altri contenuti multimediali in queste cartelle, anche se gli elementi presenti in una libreria potrebbero essere disponibili solo all'interno dell'app di origine. Ad esempio, per vedere immagini o film importati in Foto, apri l'app Foto.
  • Altre cartelle del Mac

Ricerca di file

Per eseguire una ricerca con Spotlight, fai clic sulla lente di ingrandimento  nella barra dei menu oppure premi Comando (⌘)-e la barra spaziatrice. Spotlight è simile a Ricerca rapida su iPhone o iPad. Scopri di più su Spotlight.

Per eseguire ricerche da una finestra del Finder, usa il campo di ricerca nell'angolo della finestra:


Seleziona un risultato della ricerca per visualizzare la posizione del file nella parte inferiore della finestra. Per passare a questa vista da Spotlight, scegli l'ultimo elemento nei risultati della ricerca di Spotlight: "Mostra tutto nel Finder".

Sia in Spotlight che nel Finder, puoi usare le ricerche avanzate per restringere i risultati della ricerca.

Eliminazione di file

Per spostare un file nel Cestino, trascina il file nel Cestino nel Dock. In alternativa, seleziona uno o più file e scegli File > Sposta nel Cestino (Comando-Cancella).

Per rimuovere un file dal Cestino, fai clic sul Cestino per aprirlo, quindi trascina il file al di fuori del Cestino. In alternativa, seleziona il file e scegli File > Ripristina.

Per eliminare i file nel Cestino, scegli File > Svuota cestino. Lo spazio di archiviazione usato da questi file diventa quindi disponibile per altri file. In macOS Sierra, puoi configurare il Mac per lo svuotamento automatico del cestino.

Data di pubblicazione: