Come mantenere iPhone, iPad e iPod touch a temperature operative accettabili

Scopri di più sulle temperature operative e sulla gestione della temperatura di iPhone, iPad e iPod touch (4a generazione e successivi).

Usa i dispositivi iOS in luoghi con una temperatura compresa tra 0 e 35 °C. In caso di calore o freddo eccessivi il dispositivo potrebbe cambiare comportamento per regolare la propria temperatura. L'uso di un dispositivo iOS a temperature molto basse non comprese nell'intervallo operativo potrebbe ridurre temporaneamente la durata della batteria e causare lo spegnimento del dispositivo. La durata abituale della batteria verrà ripristinata quando il dispositivo verrà riportato a temperature ambientali superiori. L'uso di dispositivi iOS a temperature ambientali molto elevate può compromettere in modo permanente la durata della batteria.

Conserva il dispositivo in un luogo con temperatura compresa tra -20 e 45 °C. Non lasciare il dispositivo in auto, poiché la temperatura potrebbe superare questi valori.

Il dispositivo potrebbe scaldarsi

Il dispositivo potrebbe scaldarsi durante la ricarica della batteria o l'utilizzo. Potresti notare un aumento della temperatura del dispositivo nelle seguenti situazioni:

  • Quando configuri il dispositivo per la prima volta
  • Quando esegui il ripristino da un backup
  • Quando le app reindicizzano o rianalizzano dati, ad esempio quando Foto assegna tag a volti, luoghi o parole chiave dopo un aggiornamento del software
  • Quando usi app o funzioni con uso intenso della grafica o della realtà aumentata

Queste condizioni sono normali e il dispositivo tornerà a una temperatura regolare una volta completate le operazioni.

Ecco alcuni esempi di situazioni in cui le temperature ambientali più elevate potrebbero modificare le prestazioni e il comportamento del dispositivo:

  • Lasciare il dispositivo in auto in una giornata calda.
  • Dimenticare il dispositivo per molto tempo sotto la luce diretta del sole.
  • Usare determinate funzioni in presenza di temperature alte o luce diretta del sole per un periodo prolungato, come ad esempio il tracking o la navigazione GPS in auto, i giochi che richiedono un uso intenso della grafica o le app di realtà aumentata.

Se il dispositivo si surriscalda

Se la temperatura interna del dispositivo supera il normale intervallo operativo, il dispositivo proteggerà i componenti interni tentando di regolare la propria temperatura. Se questo accade, potresti notare questi cambiamenti:

  • La ricarica, compresa la ricarica wireless, rallenta o si ferma.
  • Lo schermo diventa meno luminoso o nero.
  • Le radio cellulari entrano in uno stato a bassa energia. Nel frattempo il segnale potrebbe indebolirsi.
  • Il flash della fotocamera è temporaneamente disabilitato.
  • Le prestazioni rallentano con app o funzioni che fanno un uso intenso della grafica o della realtà aumentata.

Inoltre, se stai usando la navigazione assistita, sul dispositivo potresti visualizzare l'avviso: "Temperatura: iPhone deve raffreddarsi" seguito dallo spegnimento dello schermo. Il navigatore continuerà tuttavia a fornire le indicazioni audio passo a passo. Quando ti avvicini a una svolta, il display si illuminerà per guidarti.

Se visualizzi una schermata di avviso relativa alla temperatura

Se il dispositivo supera una certa soglia di temperatura, viene visualizzata una schermata di avviso simile a questa:

Mentre è visualizzato questo messaggio potresti comunque riuscire a effettuare chiamate di emergenza.

Per riprendere a usare il dispositivo il più rapidamente possibile, spegnilo, portalo in un ambiente più fresco e lascia che si raffreddi.

Informazioni sugli standard per la sicurezza

I dispositivi iOS sono conformi allo standard per la sicurezza delle apparecchiature per la tecnologia dell’informazione IEC 60950-1, 2005 + A1: 2012. Molti Paesi e aree geografiche hanno adottato questo standard:

  • UL 60950-1 negli Stati Uniti
  • CSA 60950-01 in Canada
  • EN 60950-1 in Europa
  • AS/NZS 60950:1 in Australia e Nuova Zelanda.

Data di pubblicazione: