Risolvere i problemi di Wi-Fi e Bluetooth causati da interferenze wireless

Le interferenze wireless possono causare la disconnessione o la riduzione delle prestazioni dei dispositivi Wi-Fi e Bluetooth. Tuttavia, puoi adottare delle misure per ridurre o eliminare tali interferenze.

Sintomi di interferenza wireless

I seguenti sintomi possono essere causati da interferenze che influiscono negativamente sul segnale Wi-Fi o Bluetooth:

  • Il dispositivo non riesce a connettersi o a restare connesso
  • La connessione è lenta e il segnale è debole
  • L'audio Bluetooth salta, funziona a scatti, si interrompe oppure presenta rumori dovuti a elettricità statica o ronzii
  • Il puntatore funziona a scatti o in modo irregolare

Come ridurre le interferenze wireless

Queste indicazioni generali possono aiutarti a ottenere un segnale wireless più forte e con meno disturbi:

  • Avvicina il dispositivo Wi-Fi e il router Wi-Fi. Avvicina i dispositivi Bluetooth che devono connettersi tra loro. 
  • Evita di usare i dispositivi wireless vicino a fonti di interferenza comuni, come cavi di alimentazione, forni a microonde, luci fluorescenti, videocamere wireless e telefoni cordless.
  • Riduci il numero di dispositivi attivi che utilizzano la stessa banda di frequenza wireless. Sia i dispositivi Wi-Fi che quelli Bluetooth utilizzano la banda a 2,4 GHz. Tuttavia, molti dispositivi Wi-Fi possono utilizzare anche la banda a 5 GHz. Se il tuo router Wi-Fi supporta entrambe le bande, potrebbe essere utile connettere più dispositivi Wi-Fi alla banda a 5 GHz. Alcuni router dual-band gestiscono questa scelta automaticamente.
  • Configura il tuo router Wi-Fi per utilizzare un canale Wi-Fi diverso o per cercare il canale con meno interferenze. La maggior parte dei router esegue questa scansione automaticamente all'avvio o in caso di reimpostazione.

Se usi dei dispositivi USB 3 con il computer, puoi limitare le possibilità che questi interferiscano con i dispositivi wireless vicini:

  • Usa un cavo USB schermato di alta qualità con tutti i dispositivi USB 3.
  • Allontana i dispositivi USB 3 (inclusi eventuali hub USB) dai dispositivi wireless.
  • Collega i dispositivi USB 3 alle porte più lontane dall'antenna Wi-Fi del computer. Ad esempio, se il computer dispone di porte nella parte posteriore, usa preferibilmente le porte USB più vicine al centro. Se il computer ha le porte sul lato, scegli le porte USB più vicine alla parte anteriore.
  • Spegni tutti i dispositivi USB 3 che non sono in uso.

Verifica che non vi siano ostacoli fisici sul percorso del segnale wireless. Ad esempio, la presenza di una superficie metallica tra il mouse Bluetooth e il computer può causare una riduzione delle prestazioni del mouse, mentre un pavimento in cemento rinforzato in metallo che si frappone tra il router Wi-Fi e il dispositivo Wi-Fi può causare una riduzione delle prestazioni del Wi-Fi.

  • Potenziale di interferenza ridotto: legno, vetro e molti materiali sintetici
  • Potenziale di interferenza medio: acqua, mattoni, marmo
  • Potenziale di interferenza elevato: intonaco, cemento, vetro antiproiettile
  • Potenziale di interferenza molto elevato: metallo

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: