Informazioni sulle preautorizzazioni delle carte di pagamento dall'App Store o dall'iTunes Store

Scopri perché potrebbe essere visualizzato un addebito in sospeso da parte di Apple sulla tua carta di pagamento.

Quando aggiorni le informazioni di fatturazione nell'App Store o nell'iTunes Store o aggiungi un membro al tuo gruppo “In famiglia”, potremmo bloccare un importo nominale a titolo di preautorizzazione temporanea sul metodo di pagamento registrato. Come molte altre aziende, Apple utilizza le preautorizzazioni per verificare che il conto di pagamento sia attivo e disponga dei fondi necessari per gli acquisti.

Per esempio, negli Stati Uniti, potresti notare una preautorizzazione di 1 USD sulla carta di credito. Se vivi in un altro Paese o area geografica, l'importo indicato nella valuta locale potrebbe essere diverso.

In caso di addebiti di importo più elevato, scopri cosa fare se non riconosci gli addebiti dell'App Store o dell'iTunes Store.

Informazioni sulla scadenza delle preautorizzazioni

Le preautorizzazioni vengono rimosse dall'istituto che ha emesso la carta dopo un breve periodo. Il tempo esatto necessario per rimuovere le richieste di autorizzazione dipende dall'istituto finanziario. Se usi una carta di debito, le preautorizzazioni potrebbero essere visualizzate come addebiti sull'estratto conto online. Questi addebiti vengono automaticamente annullati dalla banca emittente.

Per qualsiasi domanda sul modo in cui le richieste di autorizzazione vengono gestite dalla carta, contatta il tuo istituto finanziario.


Ulteriori informazioni su pagamenti e fatturazione

Data di pubblicazione: