Acquisti e pagamenti con “In famiglia”

Scopri come funzionano gli acquisti condivisi con “In famiglia”, quali sono le responsabilità dell'organizzatore della famiglia e come aggiornare i metodi di pagamento.

Quando imposti la condivisione degli acquisti, un adulto della famiglia (l'organizzatore) accetta di pagare per gli acquisti effettuati dalle persone che in quel momento fanno parte del suo gruppo Famiglia. Con Chiedi di acquistare, puoi gestire gli acquisti della tua famiglia. Ed è facile modificare il metodo di pagamento che usi con “In famiglia” in qualsiasi momento.

Ecco come funziona la condivisione degli acquisti

Ogni volta che un membro della famiglia effettua un nuovo acquisto, l'addebito avviene direttamente sull'account dell'organizzatore. Ciò significa che è l'organizzatore della famiglia a pagare per qualsiasi acquisto effettuato dai membri della famiglia, sia nell'App Store, sia per altri contenuti digitali. L'organizzatore paga anche per i contenuti che non è possibile condividere, ad esempio, gli abbonamenti in corso, come un abbonamento individuale o per studenti a Apple Music. Le ricevute delle transazioni vengono inviate direttamente all'organizzatore della famiglia.

Dopo il pagamento, l'elemento viene aggiunto all'account della persona che lo ha acquistato. Se disattivi la condivisione degli acquisti, ognuno manterrà i contenuti che ha acquistato, anche se sono stati pagati dall'organizzatore della famiglia.

Se non desideri pagare gli acquisti di un determinato adulto della famiglia, puoi rimuoverlo dal gruppo Famiglia o disattivare la condivisione degli acquisti per tutti.

Controllare le impostazioni di condivisione degli acquisti

Nelle impostazioni di “In famiglia”, controlla di aver effettuato l'accesso con l'ID Apple corretto e che la condivisione degli acquisti sia attiva.

Sull'iPhone, sull'iPad o sull'iPod touch:

  1. Tocca Impostazioni > [il tuo nome] > In famiglia. In iOS 10.2 o versioni precedenti, tocca Impostazioni > iCloud > Famiglia. 
  2. In Funzionalità condivise, tocca Condivisione acquisti.
  3. Assicurati che la condivisione degli acquisti sia attivata e che le informazioni dell'account siano corrette.

Sul Mac:

  1. Scegli il menu Apple  > Preferenze di Sistema, poi fai clic su In famiglia.
  2. Fai clic su Condivisione acquisti.
  3. Conferma o cambia l'ID Apple che vuoi usare per condividere i contenuti.
  4. Assicurati che l'opzione Condividi i miei acquisti sia selezionata e che le informazioni del tuo account siano corrette.

Se desideri modificare l'ID Apple che usi per condividere gli acquisti con la tua famiglia, ricorda che puoi effettuare l'accesso con un account diverso una volta ogni 90 giorni. Puoi anche aggiornare il metodo di pagamento condiviso.


Modificare il metodo di pagamento di “In famiglia”

Se sei l'organizzatore della famiglia, scopri come modificare, aggiungere o rimuovere i metodi di pagamento registrati.


Ulteriori informazioni

“In famiglia” richiede un ID Apple personale connesso ad iCloud. Se la condivisione degli acquisti è attivata per il tuo gruppo Famiglia, potrete scaricare musica, film, programmi TV e libri su un massimo di 10 dispositivi per account, cinque dei quali possono essere dei computer. Per configurare o entrare a far parte di un gruppo Famiglia, sono richiesti iOS 8 o versioni successive e OS X Yosemite o versioni successive. Tuttavia, per usufruire di tutte le funzionalità, consigliamo l'aggiornamento alla versione più recente di iOS e di macOS. Non tutti i contenuti sono idonei per la condivisione. I membri della famiglia possono nascondere alcuni contenuti, che non saranno disponibili per il download. Chiedi di acquistare non si applica ai contenuti scaricati dai membri della famiglia o acquistati tramite codici di utilizzo.

Scopri di più sulla fatturazione degli acquisti su App Store e iTunes Store.

*Le età possono variare in base al Paese o all'area geografica.

Le informazioni su prodotti non fabbricati da Apple, o su siti web indipendenti non controllati o testati da Apple, non implicano alcuna raccomandazione o approvazione. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Per ulteriori informazioni contatta il fornitore.

Data di pubblicazione: