Lingua

Visualizzazione di un punto interrogativo lampeggiante all'avvio del Mac

Sintomi

Se all'avvio del Mac viene visualizzato un punto interrogativo lampeggiante o un globo lampeggiante, in genere significa che il Mac non riesce a individuare il software di sistema necessario per l'avvio.

Soluzione

Se viene visualizzato per alcuni secondi un punto interrogativo lampeggiante

Se il computer si avvia normalmente dopo la visualizzazione per alcuni secondi di un punto interrogativo lampeggiante o un globo lampeggiante, potresti dover selezionare di nuovo il disco di avvio nelle preferenze Disco di avvio. Per risolvere questo problema, puoi selezionare un disco di avvio nelle Preferenze di Sistema. 

  1. Scegli Preferenze di Sistema dal menu Apple.
  2. Fai clic sull'icona Disco di avvio nella finestra Preferenze di Sistema.
  3. Fai clic sull'icona del disco che usi di solito per avviare il computer (di default è denominato "Macintosh HD") in modo da evidenziarlo.
  4. Chiudi la finestra Preferenze di Sistema.

Finestra delle preferenze di Disco di avvio

Se il Mac rimane bloccato alla visualizzazione del punto interrogativo lampeggiante

Se all'avvio del Mac viene visualizzata una schermata grigia (senza punto interrogativo lampeggiante) o un punto interrogativo lampeggiante o un globo lampeggiante, attendi alcuni istanti affinché il computer possa individuare il proprio software di sistema. Se di solito esegui l'avvio del computer da un'unità esterna (Thunderbolt, FireWire o USB), verifica che questa sia collegata e accesa.

Se il computer non riesce comunque ad avviarsi, prova i prossimi passaggi per fare in modo che individui il software di sistema.

  1. Spegni il Mac tenendo premuto per alcuni secondi il pulsante di alimentazione.
  2. Premi una volta il pulsante di alimentazione per accendere di nuovo il Mac. Quindi, tieni premuto il tasto Opzione sulla tastiera fino a quando non viene visualizzato Startup Manager.
  3. Seleziona il disco di avvio dall'elenco di unità visualizzato sullo schermo. 
  4. Se il computer termina l'avvio normalmente, scegli Preferenze di Sistema dal menu Apple. Quindi fai clic sull'icona Disco di avvio nella finestra Preferenze di Sistema.
  5. Seleziona il normale volume di avvio, ad esempio Macintosh HD, dall'elenco di unità visualizzato nella finestra Disco di avvio.

Se l'installazione di OS X deve essere riparata

Se non viene visualizzato il disco di avvio in Startup Manager oppure se viene visualizzato un simbolo di divieto (⊘), l'unità di avvio potrebbe avere bisogno della riparazione della directory oppure OS X potrebbe dover essere reinstallato.

  1. Se invece in Startup Manager viene visualizzato solo un disco denominato "Recovery HD", selezionalo. Puoi anche avviare il computer da OS X Recovery tenendo premuti all'avvio i tasti Comando e R sulla tastiera. 
  2. Nel menu Utility scegli Utility Disco.
  3. Seleziona il disco di avvio (di solito denominato "Macintosh HD") nella parte sinistra della finestra Utility Disco visualizzata.
  4. Fai clic sull'opzione S.O.S.
  5. Per verificare la presenza di problemi con il disco di avvio di OS X e risolverli, fai clic su Ripara disco.
  6. Dopo aver riparato il disco, prova a eseguire l'avvio normalmente.  
  7. Se nessuno di questi passaggi risolve il problema, esegui l'avvio da OS X Recoveryreinstalla OS X.

Se Utility Disco individua problemi che non riesce a riparare

Se Utility Disco individua problemi che non riesce a riparare sul disco di avvio, potresti dover eseguire il backup di quanti più dati possibili su un'altra unità oppure eseguire il backup usando Time Machine. Quindi inizializza il normale disco di avvio e installa di nuovo OS X. In alternativa installa OS X su un'unità esterna e usa Assistente Migrazione per trasferire i dati importanti sull'unità. Quindi puoi inizializzare il normale disco di avvio e reinstallare OS X. Usa di nuovo Assistente Migrazione per trasferire i dati dall'unità esterna al normale disco di avvio.

Importante: l'inizializzazione di un disco ne elimina tutto il contenuto (inclusa la scrivania). Verifica di aver eseguito il backup dei dati importati archiviati sul disco prima di effettuarne l'inizializzazione.

Ultima modifica: 30-mag-2014
Utile?
No
  • Ultima modifica: 30-mag-2014
  • Articolo: TS1440
  • Viste:

    15336
  • Classifica:
    • 100.0

    (1 risposte)

Informazioni aggiuntive di supporto al prodotto