Lingua

iPhone: compatibilità con gli apparecchi acustici

La Commissione federale delle comunicazioni (FCC, Federal Communications Commission) ha adottato i requisiti per la compatibilità con gli apparecchi acustici (HAC) per i telefoni wireless digitali. In questo articolo sono riportate le classificazioni di compatibilità con gli apparecchi acustici per i dispositivi iPhone che risultano compatibili secondo le norme della FCC. Vengono inoltre fornite informazioni sull'utilizzo di iPhone con gli apparecchi acustici.

iPhone 4 e iPhone 5 soddisfano i requisiti di compatibilità con gli apparecchi acustici definiti dalla FCC. Di seguito sono riportate le classificazioni di compatibilità con gli apparecchi acustici per i dispositivi iPhone. Se non sai con certezza quale modello di iPhone possiedi, consulta l'articolo Identificazione dei modelli di iPhone .

Classificazioni compatibilità con gli apparecchi acustici iPhone

 

iPhone 5s

A1453

A1533

M3, T43

iPhone 5c

A1456

A1532

M3, T43

iPhone 5
(modello CDMA)

A1429

M4, T43

iPhone 5
(modello GSM)

A1428

M3, T43

iPhone 4s

A1387

Non applicabile

iPhone 4
(modello CDMA)

A1349

M4, T4

No

iPhone 4
(modello GSM) con modalità Non udenti

A1332

Rete 3G (850/1.900 MHz): M4, T4

No

Rete 2G (850 MHz): M3, T3

Rete 2G (1.900 MHz): M32, T3

  1. Dati basati su test condotti presso un laboratorio indipendente che segue lo standard ANSI C63.19, lo standard nazionale americano sui metodi di misurazione della compatibilità tra dispositivi di comunicazione wireless ed apparecchi acustici.
  2. Richiede iOS 6 o versioni più recenti e un apparecchio acustico "Made for iPhone". Verifica il supporto per il modello di iPhone con il produttore dell'apparecchio acustico.
  3. Con modalità Non udenti attiva (iOS 5 e versioni più recenti. Per maggiori informazioni fai riferimento alle indicazioni riportate di seguito).

Cosa sono le classificazioni di compatibilità con gli apparecchi acustici

Le norme sulla compatibilità con gli apparecchi acustici della FCC richiedono che alcuni telefoni siano testati e classificati secondo gli standard sulla compatibilità con gli apparecchi acustici ANSI C63.19. Lo standard ANSI per la compatibilità con gli apparecchi acustici comprende due tipi di classificazione:

  • M: identifica l'interferenza a radiofrequenza ridotta per consentire un accoppiamento acustico con apparecchi che non funzionano in modalità telecoil.
  • T: identifica l'accoppiamento induttivo con apparecchi acustici che funzionano in modalità telecoil.

Le classificazioni vengono attribuite in base a una scala da 1 a 4, in cui 4 viene assegnato al dispositivo con il livello di compatibilità più alta. Un telefono viene considerato compatibile con gli apparecchi acustici secondo i requisiti della FCC se è classificato M3 o M4 per l'accoppiamento acustico e T3 o T4 per l'accoppiamento induttivo.

Le classificazioni per la compatibilità con gli apparecchi acustici non garantiscono che un determinato apparecchio acustico funzioni correttamente con un particolare telefono. Alcuni apparecchi acustici possono funzionare bene con telefoni che non soddisfano i requisiti della FCC. Per verificare che un particolare apparecchio acustico funzioni correttamente con un determinato telefono, devi provare entrambi i dispositivi insieme prima dell'acquisto.

Compatibilità con gli apparecchi acustici e nuove tecnologie wireless

Ogni iPhone compatibile con gli apparecchi acustici è stato testato e classificato per l'uso con apparecchi acustici tramite alcune delle tecnologie wireless da esso supportate. Tuttavia, il telefono potrebbe disporre di tecnologie wireless più recenti non ancora testate per l'uso con apparecchi acustici. È importante provare tutte le varie funzioni del telefono in luoghi diversi, utilizzando l'apparecchio acustico o l'impianto cocleare per determinare l'eventuale presenza di interferenze. Per informazioni sulla compatibilità con gli apparecchi acustici consulta il service provider o il produttore del telefono. Per eventuali domande sulle politiche dei resi e dei cambi consulta il service provider o il rivenditore del telefono.

Come ottenere prestazioni ottimali nell'utilizzo di un apparecchio acustico

I telefoni cellulari contengono trasmettitori radio che potrebbero interferire con le prestazioni dell'apparecchio acustico. Per verificare che un particolare apparecchio acustico funzioni correttamente con un determinato telefono, devi provarli entrambi prima dell'acquisto. Se disponi già di un iPhone e di un apparecchio acustico, segui i suggerimenti indicati di seguito per ottenere prestazioni ottimali.

Generalmente, un iPhone funziona correttamente con un apparecchio acustico in modalità "M" o di accoppiamento acustico. Per utilizzare l'apparecchio acustico in questa modalità, verifica che questo sia impostato sulla modalità "M" o di accoppiamento acustico e posiziona il ricevitore dell'iPhone accanto al microfono (o ai microfoni) incorporato nell'apparecchio. In altre parole, devi semplicemente appoggiare l'iPhone all'orecchio come quando effettui una telefonata. L'apparecchio acustico riceverà l'audio dall'iPhone mediante i microfoni integrati. Per prestazioni ottimali, prova a posizionare l'iPhone in diversi punti rispetto all'apparecchio acustico. Ad esempio, se collochi il ricevitore leggermente al di sopra dell'orecchio, potresti ottenere risultati migliori qualora i microfoni dell'apparecchio acustico siano posizionati dietro l'orecchio. Se disponi di un iPhone 4 (modello GSM), attiva la modalità Non udenti (fai riferimento alle informazioni riportate di seguito).

Se la modalità di accoppiamento acustico non produce i risultati desiderati, prova a utilizzare l'apparecchio acustico in modalità "T" o di accoppiamento telecoil. Per utilizzare l'apparecchio acustico in questa modalità, accertati che esso sia impostato sulla modalità "T" o di accoppiamento telecoil (questa modalità non è disponibile in tutti i dispositivi). Se disponi di un iPhone 5 o versioni più recenti, attiva la modalità Non udenti (fai riferimento alle informazioni riportate di seguito).

Come attivare la modalità Non udenti

Per attivare la modalità Non udenti su un iPhone 4 (modello GSM) con iOS 5 o versioni più recenti, vai su Impostazioni > Generali > Accessibilità. Sugli iPhone 4 (modelli GSM) l'attivazione della modalità Non udenti riduce la potenza di trasmissione della radio cellulare nella banda GSM a 1.900 MHz, con una conseguente diminuzione della copertura della rete cellulare 2G.

Per attivare la modalità Non udenti su iPhone 5 o versioni più recenti, vai su Impostazioni > Generali > Accessibilità. Sugli iPhone 5 l'attivazione della modalità Non udenti modifica le impostazioni del segnale acustico per migliorare la compatibilità con gli apparecchi acustici impostati in modalità "T" o telecoil.

Apparecchi acustici "Made for iPhone"

Apple collabora con i principali produttori di apparecchi acustici per presentare modelli "Made for iPhone" in grado di assicurare un'esperienza acustica digitale di qualità elevata ed energeticamente efficiente (sono necessari iPhone 4S o versioni più recenti e iOS 6 o versioni più recenti). Gli apparecchi acustici "Made for iPhone" dovrebbero essere disponibili a partire dal 2013.

Accessori di tipo "bridge"per lo streaming audio

Alcuni produttori di apparecchi acustici offrono particolari accessori "bridge" che consentono di ricevere il segnale audio dall'iPhone tramite Bluetooth e di ritrasmetterlo a determinati modelli di apparecchi acustici utilizzando alcune tecnologie di streaming audio wireless integrate nell'apparecchio. Per ulteriori informazioni consulta un audiologo o un produttore di apparecchi acustici.

Importante: Le informazioni su prodotti non fabbricati da Apple vengono fornite solo a scopo informativo e non costituiscono raccomandazioni o approvazioni da parte di Apple. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare il produttore.

Ultima modifica: 4-ott-2013
Utile?
No
  • Last Modified: 4-ott-2013
  • Article: HT4526
  • Views:

    2006
  • Rating:
    • 100.0

    (1 risposte)

Informazioni aggiuntive di supporto al prodotto