OS X Lion - Specifiche tecniche

Requisiti generali

  • Un computer Mac con processore Intel Core 2 Duo, Core i3, Core i5, Core i7 o Xeon.
  • 2GB di memoria
  • OS X v10.6.6 o successiva (v10.6.8 raccomandata)
  • 7GB di spazio libero su disco
  • Alcune funzioni richiedono un Apple ID; soggetto a termini e condizioni.
  • Alcune funzioni richiedono il collegamento a un fornitore di servizi internet compatibile (spese a carico del cliente).

Requisiti per singole funzioni

Time Machine
Richiede un disco rigido aggiuntivo o Time Capsule (in vendita separatamente).

Photo Booth
Richiede una videocamera FaceTime, una webcam iSight (integrata o esterna), una webcam UVC (USB Video Class) o una videocamera DV FireWire. L’applicazione di sfondi con una videocamera DV richiede messa a fuoco, esposizione e bilanciamento del bianco prefissati.

FaceTime
Per videochiamare sono necessarie una videocamera FaceTime integrata, una webcam iSight (integrata o esterna), una webcam UVC (USB Video Class) o una videocamera DV FireWire e una connessione internet a 128Kbps (up/down). Per le videochiamate in HD sono necessarie una videocamera FaceTime HD integrata e una connessione internet a 1Mbps (up/down). Per ricevere videochiamate in HD è necessario un Mac con processore Intel.

Condivisione dello schermo
In iChat e nel Finder, richiede una connessione internet a 128Kbps (300Kbps raccomandata).

iChat
Per le chat audio sono necessari un microfono e una connessione internet a 56Kbps. Per le chat video sono necessarie una videocamera FaceTime, una webcam iSight (integrata o esterna), una webcam UVC (USB Video Class) o una videocamera DV FireWire e una connessione internet a 128Kbps (up/down).

L’applicazione di sfondi con una videocamera DV richiede messa a fuoco, esposizione e bilanciamento del bianco prefissati. Alcune funzioni di iChat offrono qualità e prestazioni superiori su sistemi più potenti.

AirDrop
Supporta i seguenti modelli di Mac:

  • MacBook Pro (fine 2008 o più recente)
  • MacBook Air (fine 2010 o più recente)
  • MacBook (fine 2008 o più recente)
  • iMac (inizio 2009 o più recente)
  • Mac mini (metà 2010 o più recente)
  • Mac Pro (inizio 2009 con scheda AirPort Extreme o metà 2010)

Boot Camp
Supporta le installazioni esistenti di Boot Camp con Windows XP Service Pack 2, Windows Vista o Windows 7. Le nuove installazioni di Boot Camp richiedono Windows 7 (in vendita separatamente).

Supporto per Exchange
Richiede Microsoft Exchange Server 2007 Service Pack 1 Update Rollup 4 o Exchange Server 2010. Per l’impostazione automatica occorre abilitare la funzione di individuazione automatica di Microsoft Exchange Server.

Acquisizione video con QuickTime X
Richiede una videocamera FaceTime, una webcam iSight (integrata o esterna), una webcam UVC (USB Video Class) o una videocamera DV FireWire.

OpenCL
Richiede uno dei seguenti processori grafici o schede grafiche:

  • NVIDIA GeForce 320M, GeForce GT 330M, GeForce 9400M, GeForce 9600M GT, GeForce 8600M GT, GeForce GT 120, GeForce GT 130, GeForce GTX 285, GeForce 8800 GT, GeForce 8800 GS, Quadro FX 4800, Quadro FX5600
  • ATI Radeon HD 4670, ATI Radeon HD 4850, Radeon HD 4870, ATI Radeon HD 5670, ATI Radeon HD 5750, ATI Radeon HD 5770, ATI Radeon HD 5870
  • AMD Radeon HD 6630M, AMD Radeon HD 6750M, AMD Radeon HD 6770M, AMD Radeon HD 6970M

Gesti
Richiedono un trackpad Multi-Touch, un Magic Trackpad o un Magic Mouse.

Gesti VoiceOver
Richiedono un trackpad Multi-Touch o un Magic Trackpad.

Mac App Store
È riservato a chi ha compiuto almeno 13 anni; è disponibile negli USA e in molti altri Paesi. Richiede hardware e software compatibili e un accesso a internet; banda larga raccomandata (spese a carico del cliente). Soggetto a termini e condizioni.

Puoi avere OS X Lion:

Con ogni nuovo Mac.
OS X Lion sarà di serie su tutti i nuovi Mac a partire dalla sua uscita a luglio.

Aggiornando OS X v10.6 Snow Leopard.
Passa a OS X v10.6.8 con Aggiornamento Software e poi acquista OS X Lion dal Mac App Store. Il file di installazione di OS X Lion viene scaricato sul Dock e si avvia automaticamente. Segui le istruzioni a video per completare l’installazione.

Licenze a volume per OS X Lion
Scarica, installa e distribuisci OS X Lion a tutti i Mac della tua azienda o del tuo istituto scolastico. Per saperne di più

Cosa c’è in OS X Lion

Applicazioni

  • Acquisizione Immagine
  • Anteprima
  • Automator
  • Calcolatrice
  • Dashboard
  • Dizionario
  • DVD Player
  • FaceTime
  • iCal
  • iChat
  • iTunes
  • Launchpad
  • Libro Font
  • Mail
  • Mission Control
  • Photo Booth
  • Preferenze di Sistema
  • Promemoria
  • QuickTime Player
  • Rubrica Indirizzi
  • Safari
  • Scacchi
  • TextEdit
  • Time Machine

Utility

  • Accesso Portachiavi
  • AppleScript Editor
  • Assistente Boot Camp
  • Assistente Migrazione
  • Configurazione MIDI Audio
  • Console
  • DigitalColor Meter
  • Grapher
  • Informazioni sul sistema
  • Istantanea
  • Monitoraggio Attività
  • Podcast Capture
  • Podcast Publisher
  • RAID Utility
  • Scambio Documenti Bluetooth
  • Terminale
  • Utility AirPort
  • Utility ColorSync
  • Utility Disco
  • Utility Network
  • Utility VoiceOver
  • X11

Lingue

  • Inglese
  • Giapponese
  • Francese
  • Tedesco
  • Spagnolo
  • Italiano
  • Olandese
  • Svedese
  • Danese
  • Norvegese
  • Finlandese
  • Cinese (tradizionale)
  • Cinese (semplificato)
  • Coreano
  • Portoghese (Brasile)
  • Portoghese (Portogallo)
  • Russo
  • Polacco
  • Ceco
  • Turco
  • Ungherese
  • Arabo

Tutto su app e utility

Partizione di ripristino

OS X Lion include un set di strumenti integrati per il ripristino del tuo Mac in Recovery HD, una nuova funzione che consente di ripristinare i dischi o reinstallare OS X Lion senza un disco fisico. Per entrare in Recovery HD, durante l’avvio tieni premuto Comando-R, oppure tieni premuto il tasto Opzione e seleziona Recovery HD. Puoi effettuare il ripristino da un backup di Time Machine, reinstallare OS X Lion tramite internet dai server Apple, oppure utilizzare Utility Disco per ripristinare o cancellare un disco.

Published Date: 18-lug-2018