Mac OS X 10.6: Inserire le impostazioni del server proxy

This article has been archived and is no longer updated by Apple.
Inserire le impostazioni del server proxy

Se il tuo computer è collegato a un network locale munito di Firewall per proteggerlo da Internet, per accedere ad alcuni siti Internet devi specificare i server proxy oppure selezionare la modalità FTP PASV. Un server proxy è un computer su un network locale che agisce come intermediario tra l'utente di un singolo computer e Internet, in modo che il network garantisca sicurezza, controllo amministratore e servizio cache.

Per specificare i server proxy:

  1. Scegli il menu Apple > Preferenze di Sistema, quindi fai clic su Network.

  2. Scegli nell'elenco il servizio network da utilizzare (Ethernet o AirPort, ad esempio).

  3. Fai clic su Avanzate, quindi su Proxy.

  4. Se stai utilizzando un documento di configurazione proxy automatica (PAC), scegli "Usare un documento PAC" dal menu a comparsa "Configura i proxy" e inserisci l'indirizzo del documento PAC nel campo "URL documento PAC". Consulta l'amministratore del network se hai bisogno di maggiori informazioni.

  5. Se stai configurando manualmente le impostazioni del proxy, scegli Manualmente dal menu a comparsa "Configura i proxy" ed esegui le seguenti operazioni:

    • Seleziona un server proxy, ad esempio Proxy FTP e digita il relativo indirizzo e numero di porta nei campi a destra.

    • Seleziona l'opzione "Il server richiede una password" se il proxy server è protetto da una password. inserisci il nome dell'account e la password nei campi Nome utente e Password.

Inoltre, puoi scegliere di escludere le impostazioni proxy per computer specifici su Internet (host) e per segmenti di Internet (domini), aggiungendo l'indirizzo dell'host o del dominio nel campo "Ignora le impostazioni proxy per i seguenti host e domini". Questa operazione è utile nel caso in cui tu voglia essere certo di ricevere le informazioni direttamente dall'host (o dal dominio) e non informazioni immagazzinate nel server proxy.

Per escludere un singolo dominio, inserisci il nome del dominio; ad esempio, apple.com

Per escludere tutti i siti web di un dominio, utilizza un asterisco prima del nome del dominio; ad esempio, *.apple.com

Per escludere una determinata parte di un dominio, specifica ogni parte; ad esempio, store.apple.com

Published Date: 23-mag-2013
Helpful?