macOS Sierra: Ripristinare una versione precedente di macOS

Ripristinare una versione precedente di macOS

Se utilizzi Time Machine per effettuare il backup del Mac, puoi tornare facilmente a una versione precedente di macOS, se si verificano problemi dopo l'installazione di un aggiornamento. Per selezionare un backup di Time Machine da un server SMB, il Mac deve eseguire macOS Sierra.

Importante: Il ripristino cancella tutte le modifiche apportate ai file sul Mac da quando è stata installata la nuova versione di macOS. Per salvare i file nuovi o rivisti, copiali su un altro disco o esegui un backup prima di seguire queste istruzioni.

  1. Stampa queste istruzioni.

    Fai clic sul pulsante Condividi nella finestra Aiuto, quindi scegli Stampa.

  2. Scegli menu Apple > Riavvia. Quando il Mac si riavvia (alcuni computer Mac emettono un suono di avvio), tieni premuti i tasti Comando e R finché non viene visualizzato il logo Apple, quindi rilascia i tasti.

  3. Seleziona “Ripristina da backup di Time Machine”, quindi fai clic su Continua.

  4. Seleziona il disco di backup di Time Machine.

  5. Seleziona il backup di Time Machine che desideri ripristinare. Per ripristinare il computer allo stato in cui si trovava prima dell'installazione di una nuova versione di macOS, scegli il backup più recente eseguito prima dell'installazione della nuova versione.

  6. Segui le istruzioni visualizzate.

Se hai eseguito il backup dei file come descritto nel messaggio Importante riportato in precedenza, puoi ripristinarlo adesso. Se hai eseguito il backup con Time Machine, fai clic sull'icona Time Machine nella barra dei menu, scegli “Entra in Time Machine”, quindi recupera i file.

Data di pubblicazione: 30-apr-2017
Utile?
18% delle persone lo ha trovato utile.