Safari 6/7 (Mavericks): Utilizzare la navigazione privata

Questo articolo è stato archiviato e non viene più aggiornato da Apple.

Con la navigazione privata, Safari non si ricorderà le pagine da te visitate né completerà in automatico il campo con le tue informazioni. Le pagine web aperte non vengono archiviate in iCloud e di conseguenza non saranno disponibili nei pannelli iCloud sugli altri dispositivi. Safari richiede inoltre ai siti web e ai rispettivi provider di contenuti di terze parti (compresi gli sponsor) di non tenere traccia delle tue attività, anche se sono loro che decidono in ultima istanza se rispettare o meno questa richiesta. I siti web non possono modificare le informazioni archiviate sul dispositivo, quindi i servizi normalmente disponibili su tali siti potrebbero funzionare in modo diverso fino a quando non viene disattivata la navigazione privata.

La navigazione privata è disattivata per default ogni volta che apri Safari, quindi devi attivarla ogni volta che apri Safari.

Esegui una delle seguenti operazioni:
Opzione Descrizione
Attivare la navigazione privata: Scegli Safari > Navigazione privata Viene visualizzato un pulsante Privato nel campo indirizzo e ricerca che indica che è attiva.

Quando la navigazione privata è attiva, le pagine web non vengono aggiunte all'elenco cronologia, i nomi dei download vengono rimossi dall'elenco Download (gli elementi restano sul computer), le informazioni non vengono salvate per il Riempimento automatico e le ricerche non vengono aggiunte al menu a comparsa del campo di indirizzo e ricerca. I plugin che supportano la navigazione privata interrompono l'archiviazione di cookie e altre informazioni di tracciamento. L'elenco delle pagine web aperte non può essere vista su altri dispositivi che hanno la funzione Safari iCloud attiva.

Disattivare la navigazione privata: Scegli Safari > Navigazione privata, oppure fai clic sul pulsante Privato nel campo indirizzo e ricerca.

Per migliorare ulteriormente la privacy, elimina tutti gli elementi scaricati durante la navigazione privata e chiudi le finestre di Safari che sono ancora aperte, per impedire ad altri di utilizzare i pulsanti Indietro e Avanti per vedere le pagine che hai visitato.

Come alternativa alla navigazione privata, puoi fare in modo che Safari chieda ai siti web di non di tracciare la tua navigazione.

Chiedere ai siti web di non tenere traccia delle attività

Quando disattivi la navigazione privata, le modifiche apportate ai cookie vengono annullate.

Gestire cookie e altri dati dei siti web

Se ti dimentichi di attivare la navigazione privata, puoi ripristinare Safari per rimuovere le informazioni.

Ripristinare Safari

Data di pubblicazione: 11-nov-2015
Utile?