Mail (Mountain Lion): Utilizzare certificati personali in Mail

Questo articolo è stato archiviato e non viene più aggiornato da Apple.
Utilizzare certificati personali in Mail

Un certificato personale è un documento elettronico che associa la tua identità digitale con altre informazioni, quali il vostro nome o indirizzo e-mail. Per inviare e ricevere messaggi firmati e codificati, è necessario un certificato personale.

Per usare il tuo certificato su una altro Mac, importa il certificato in Accesso Portachiavi su tale Mac.

Passo 1: ottenere un certificato

Per ogni indirizzo e-mail dal quale desideri inviare messaggi firmati e dal quale desideri ricevere messaggi criptati, devi richiedere un certificato da un Autorità di Certificazione (CA).

Passo 2: importare il certificato

Per importare il certificate in Accesso Portachiavi, fai doppio clic sul file del certificato ricevuto dalla CA.

  • Il certificato deve avere un'estensione che indica il suo contenuto, ad esempio .cer, .crt, .p12 o .p7c, altrimenti Accesso Portachiavi non può importare il certificato.
  • Se Accesso Portachiavi non importa il certificato, trascina il file sull'icona “Accesso Portachiavi” nel Finder. Se ancora non riesci a importare il certificato, il certificato potrebbe essere scaduto o non essere valido; contatta la CA.

Il certificato è stato installato con successo se appare nella categoria "I miei certificati" in "Accesso Portachiavi".

Passo 3: usare il certificato

Apri il certificato in “Accesso Portachiavi” e assicurati che l'impostazione di attendibilità sia impostata su “Usa le impostazioni di default del sistema” o “Fidati sempre”. Da questo momento, potrai utilizzare il certificato per inviare e ricevere messaggi firmati e codificati.

Inviare messaggi firmati e codificati

Ricevere messaggi firmati e criptati

Data di pubblicazione: 4-set-2015
Utile?