Informazioni su Safari 5.1.1 per OS X Lion

Safari 5.1.1 comprende il supporto per iCloud, un set rivoluzionario di servizi cloud gratuiti. iCloud archivia i preferiti e l'Elenco lettura di Safari inviandoli automaticamente a tutti i tuoi dispositivi.

Questo articolo è stato archiviato e non viene più aggiornato da Apple.

Safari 5.1.1 include anche diverse correzioni e miglioramenti relativi a prestazioni, stabilità usabilità, compatibilità, accessibilità e sicurezza, ad esempio correzioni per: 

  • Migliorare le prestazioni di JavaScript fino al 13% con Safari 5.1*
  • Risolvere problemi che possono causare blocchi e un utilizzo eccessivo di memoria
  • Migliorare la stabilità durante l'utilizzo di Trova, il trascinamento di schede e la gestione delle estensioni
  • Migliorare la stabilità di netflix.com e altri siti Web che utilizzano il plugin Silverlight
  • Aggiungere l'elemento Mostra download al menu Vista
  • Migliorare la coerenza del gesto stringi per ingrandire
  • Risolvere problemi a schermo intero relativi ai suggerimenti per la ricerca, l'aggiornamento degli URL, il ridimensionamento delle finestre e la barra del titolo
  • Risolvere un problema con la digitazione di caratteri dell'Asia orientale in pagine Web con contenuti Flash
  • Risolvere un problema che può causare l'apertura dei collegamenti da parte di Safari in finestre e non in schede
  • Migliorare la gestione dei PDF
  • Risolvere un problema relativo a cookie ed eliminazione dei dati
  • Risolvere un problema di visualizzazione non corretta degli elementi della Cronologia
  • Correggere il testo degli avvisi di download delle applicazioni
  • Migliorare la compatibilità con pagine Web contenenti video da vimeo.com e altri siti Web
  • Migliorare la stampa da Safari
  • Risolvere un problema che può impedire l'aggiornamento del servizio Google Safe Browsing

Per informazioni dettagliate sui contenuti di sicurezza di questo aggiornamento, consulta la pagina http://support.apple.com/kb/HT1222?viewlocale=it_IT.

*Prove condotte da Apple nell'agosto 2011 su un iMac da 21,5 pollici, 2.7 GHz Quad-Core con processore Intel Core i5, OS X Lion v10.7.2 e configurato con 4 GB di RAM, scheda AMD Radeon HD 6770M con 512 MB di VRAM. Benchmark JavaScript basata su SunSpider 0.9.1. Le prestazioni dipendono dalla configurazione del sistema, dal tipo di connessione e altri fattori.

Importante: Le informazioni su prodotti non fabbricati da Apple vengono fornite solo a scopo informativo e non costituiscono raccomandazioni o approvazioni da parte di Apple. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare il produttore.

Data di pubblicazione: