iMac: come installare un Aggiornamento Firmware iMac

Le seguenti istruzioni sono disponibili nel documento Leggimi di ogni Aggiornamento Firmware iMac.

Nota: effettuando un aggiornamento del firmware, la PRAM viene reimpostata, quindi potresti dover reimpostare alcune preferenze dell'iMac. Ad esempio, potresti dover selezionare nuovamente il disco di avvio dal pannello di controllo Disco di avvio. Per ulteriori informazioni consulta l'Aiuto Mac OS.

Le seguenti istruzioni sono disponibili nel documento Leggimi di ogni Aggiornamento Firmware iMac. Su alcuni modelli di iMac, per raggiungere il pulsante d'interruzione (situato nella zona dei connettori sul lato destro dell'iMac) è necessario utilizzare una graffetta raddrizzata o un altro oggetto simile.

    1. Per avviare l'aggiornamento, fai doppio clic sull'icona Aggiornamento Firmware iMac.
    2. Leggi le istruzioni a video e seguile scrupolosamente.
    3. In caso di configurazione /A, viene visualizzato un messaggio per comunicare che è necessario aggiornare il firmware dell'iMac.


    4. Per tutte le altre configurazioni, viene visualizzato un messaggio per comunicare che è necessario spegnere il computer, inserire l'estremità di una graffetta raddrizzata nel foro del pulsante del Programmatore, quindi seguire i passaggi da 5 a 9 per completare la procedura di aggiornamento.
    5. Nella finestra di dialogo fai clic su Spegni per arrestare il computer.
    6. Apri lo sportellino di protezione delle porte sul lato destro dell'iMac e inserisci l'estremità di una graffetta raddrizzata nel foro del pulsante del Programmatore, quello situato più in basso.
    7. Tieni la graffetta nel foro, quindi premi e rilascia il pulsante di alimentazione situato sull'iMac o sulla tastiera USB Apple, per avviare l'iMac.
    8. Quando viene emesso un lungo segnale acustico, rimuovi la graffetta. Durante l'esecuzione dell'aggiornamento, nella parte inferiore dello schermo verrà visualizzata una barra di avanzamento.
    9. Dopo l'avvio dell'iMac, se la procedura di aggiornamento è stata eseguita correttamente, verrà visualizzato un messaggio per confermare che il firmware è stato aggiornato. Fai clic su OK.


Si viene visualizzato un messaggio per comunicare che l'aggiornamento non è stato completato correttamente, torna al passaggio 1 e ripeti la procedura di aggiornamento.

Verifica degli errori prima dell'installazione

Per eseguire l'aggiornamento del firmware devono sussistere determinate condizioni. Il mancato rispetto di tali condizioni provoca degli errori e determina la visualizzazione di finestre di dialogo.

  • Se l'archivio dell'aggiornamento è stato spostato all'esterno della cartella che contiene l'archivio di installazione dello stesso.
  • Se l'archivio di aggiornamento viene utilizzato su un computer diverso dall'iMac
  • Se si verifica un errore Mac OS #123
  • Se il volume è bloccato
  • Se il firmware non viene riconosciuto
  • Se non vi è più spazio disponibile sul disco rigido


Se non è possibile trovare l'archivio di Aggiornamento Firmware iMac, versione 3.0, verrà visualizzato il seguente messaggio. L'utente può cercare l'archivio di aggiornamento oppure annullare l'operazione.




Se l'archivio di Aggiornamento Firmware iMac viene utilizzato su un computer diverso dall'iMac, verrà visualizzato il seguente messaggio.




Se si verifica un errore Mac OS, verrà visualizzato il seguente messaggio. Si tratta di un messaggio di errore segnaposto generico, caratteristico di tutti i messaggi di errore Mac OS.




Se il volume sul quale viene effettuato l'aggiornamento è bloccato, verrà visualizzato il seguente messaggio. (Il motivo più frequente per cui il volume è bloccato consiste nell'aver effettuato l'avvio da un CD. Assicurati di effettuare l'avvio dal disco rigido).




Se il firmware dell'iMac non è viene riconosciuto, l'aggiornamento non verrà eseguito e verrà eseguito il seguente aggiornamento.




Se sul disco Macintosh HD non vi è più spazio disponibile, l'aggiornamento non verrà eseguito e verrà visualizzato il seguente messaggio. Affinché l'aggiornamento del firmware venga installato correttamente sono necessari circa 2,5 MB di spazio disponibile sul disco rigido.




Condizioni che potrebbero impedire il funzionamento di Aggiornamento Firmware iMac

E esistono altre condizioni che potrebbero impedire il funzionamento di Aggiornamento Firmware iMac.

  • Se durante l'aggiornamento viene interrotta l'alimentazione, la Boot ROM potrebbe danneggiarsi e di non essere recuperabile.
  • Se una configurazione /A viene riavviata per errore utilizzando una graffetta, l'aggiornamento non verrà completato. È necessario applicare l'alimentazione per 15 secondi, quindi provare nuovamente a eseguire l'aggiornamento.

Nota: la linea di comando Open Firmware non viene utilizzata in questa procedura di aggiornamento del firmware. Qualsiasi tentativo di aggiornare il firmware di un iMac utilizzando la modalità linea di comando può provocare danni alla Boot ROM. L'esecuzione di modifiche al firmware dell'iMac utilizzando la modalità linea di comando non è supportata e qualsiasi danno alla scheda processore non sarà coperto da garanzia.

Come determinare se il sistema è già stato aggiornato

Il programma di installazione di Aggiornamento Firmware, prima di installare l'aggiornamento verificherà che questo sia necessario e, in caso contrario, verrà visualizzato un messaggio. Se non sei sicuro che il computer sia stato aggiornato, puoi semplicemente eseguire il programma di installazione dell'aggiornamento. Quest'ultimo ti comunicherà se il firmware è già stato aggiornato.

Per determinare quale versione di Boot ROM è attualmente installata, puoi anche utilizzare Apple System Profiler 2.1.2 o versioni successive. Dopo aver avviato Apple System Profiler, fai clic sulla scheda Profilo sistema, quindi fai clic sul triangolo di apertura accanto alla voce Dati prodotto.

Data di pubblicazione: