Informazioni sui file multimediali legacy in iMovie per macOS

Per prepararti alle future versioni di macOS, completa i progetti iMovie contenenti file multimediali legacy.

I file multimediali legacy sono compatibili con macOS Mojave, ma non lo saranno con le future versioni di macOS. I file multimediali legacy possono includere filmati girati con fotocamere come le fotocamere Flip o le fotocamere GoPro in formato CineForm, file video in formato DivX creati con software, filmati girati con altre fotocamere meno recenti o file modificati con software precedenti.

Se il Mac supporta macOS Mojave, segui i passaggi descritti in questo articolo per eseguire il backup delle librerie di iMovie, quindi completa e aggiorna i progetti che contengono file multimediali legacy.

Per assicurarti che i file multimediali creati oggi saranno compatibili con le future versioni di macOS, utilizza le fotocamere supportate di iMovie.

Eseguire il backup della libreria di iMovie

Prima di portare a termine i progetti, esegui il backup della libreria di iMovie. Puoi memorizzare la libreria di iMovie su un dispositivo di archiviazione esterno, come un'unità USB, FireWire o Thunderbolt formattata come APFS o MacOS esteso (Journaled).1 Non archiviare le librerie di iMovie su dispositivi di archiviazione esterni come le schede SD, chiavette USB o unità condivise su una rete, oppure su un'unità esterna o su un altro disco utilizzato per i backup di Time Machine.

  1. Per assicurarti che tutti i file multimediali esterni siano raccolti all'interno di una libreria, consolida i file multimediali della libreria.
  2. Fai clic sull'icona del Finder nel Dock, quindi scegli Vai > Home dalla barra dei menu nella parte superiore dello schermo.
  3. Apri la cartella iMovie, quindi trascina i file Libreria iMovie e iMovie Theater sul disco rigido esterno.2

1 Il formato APFS è consigliato per i volumi che utilizzano macOS 10.13 o versioni successive.

2 Nella maggior parte dei casi, è presente una sola libreria che si trova nella cartella Film. Tuttavia, potrebbe esserci più di una libreria, che potresti aver spostato in un'altra posizione sul Mac. Assicurati di individuare tutte le librerie di iMovie e di eseguirne il backup.

Completare i progetti iMovie con i file multimediali legacy

Dopo aver eseguito il backup della libreria, porta a termine la modifica di tutti i progetti iMovie contenenti file multimediali legacy, quindi esportali come filmati QuickTime. 

  1. Per aprire la vista Progetti, scegli Finestra > Vai su Progetti, oppure premi 2.
  2. Seleziona il progetto che desideri esportare, fai clic sul pulsante Condividi, quindi scegli File.
  3. Fai clic sul menu a comparsa Risoluzione e scegli la risoluzione più alta disponibile.
  4. Fai clic sul menu a comparsa Qualità e scegli Alta.
  5. Fai clic sul menu a comparsa Compressione e scegli Migliore Qualità.
  6. Tieni presente le dimensioni stimate del file sotto la miniatura. Ti servirà come minimo tutto questo spazio libero sull'unità esterna che stai utilizzando per eseguire il backup del filmato QuickTime esportato.
  7. Fai clic su Avanti.
  8. Digita un nome per il progetto nel campo Salva col nome, vai alla posizione in cui desideri salvare il file, quindi fai clic su Salva. 
  9. Per eseguire il backup del filmato QuickTime, copialo sull'unità esterna. 

Aggiornare un progetto esportato

Se desideri aggiornare un progetto che hai già esportato come filmato QuickTime, crea un nuovo progetto, importa il filmato QuickTime, quindi aggiungi nuovi clip all'inizio o alla fine del clip originale. Puoi anche aggiungere un clip inserto al di sopra del file QuickTime importato nella timeline per sostituire o aggiornare le sezioni con nuovi clip. Per aggiungere sezioni completamente nuove al filmato QuickTime importato, dividi il clip per inserire nuovi clip nello spazio ricavato.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: