Come passare da Torna al mio Mac a un'altra funzione per l'accesso remoto

Scopri come passare ad iCloud Drive, alla condivisione dello schermo e a Apple Remote Desktop.

A partire dal 1° luglio 2019, il servizio Torna al mio Mac non è più disponibile. Puoi utilizzare queste alternative per l'accesso ai file, la condivisione dello schermo e l'accesso con Remote Desktop.

Accedere ai file sui dispositivi con iCloud Drive

Quando attivi iCloud Drive, i tuoi file vengono caricati automaticamente su iCloud, che li archivia in modo sicuro e li rende disponibili su tutti i tuoi dispositivi. Attiva l'opzione Cartelle Documenti e Scrivania in iCloud Drive per archiviare i file anche in iCloud. Ora hai accesso a tutti i tuoi file su tutti i tuoi dispositivi in qualunque momento.

Scopri come configurare iCloud Drive e aggiungere file della Scrivania oppure ottieni ulteriore assistenza per iCloud Drive.

Puoi iniziare con 5 GB di spazio di archiviazione di iCloud gratuito ed effettuare l'upgrade in qualsiasi momento su qualunque dispositivo. iCloud Drive accetta file singoli con dimensioni massime di 50 GB.

Accedere a un altro Mac mediante condivisione dello schermo

Se hai più di un Mac, la condivisione dello schermo ti consente di utilizzare un Mac per visualizzare e controllare l'altro Mac da remoto. In questo modo, puoi aprire, spostare e chiudere file e finestre, nonché utilizzare le app, anche se ti trovi in un altro luogo, per ottenere sempre ciò che ti occorre. Scopri come configurare e utilizzare la condivisione dello schermo.

Gestire il Mac da remoto con Apple Remote Desktop

Se hai più di un Mac, Apple Remote Desktop ti consente anche di eseguire le app e utilizzare i file che si trovano su un altro Mac, perfino se ti trovi in un luogo diverso. Così, se vuoi usare un'app che si trova soltanto su un altro Mac, puoi farlo. Scopri come utilizzare Apple Remote Desktop.

Data di pubblicazione: