Come passare da Torna al mio Mac a un'altra funzione per l'accesso remoto

Scopri come passare ad iCloud Drive, alla condivisione dello schermo e a Apple Remote Desktop.

A partire dal 1° luglio 2019, il servizio Torna al mio Mac non è più disponibile. Puoi utilizzare queste alternative per l'accesso ai file, la condivisione dello schermo e l'accesso con Remote Desktop.

Accedere ai file sui dispositivi con iCloud Drive

Quando attivi iCloud Drive, i tuoi file vengono caricati automaticamente su iCloud, che li archivia in modo sicuro e li rende disponibili su tutti i tuoi dispositivi. Attiva l'opzione Cartelle Documenti e Scrivania in iCloud Drive per archiviare in iCloud anche il contenuto di queste cartelle. Ora hai accesso a tutti i tuoi file su tutti i tuoi dispositivi in qualunque momento.

Scopri come configurare iCloud Drive e aggiungere file della Scrivania oppure leggi altre informazioni utili su iCloud Drive.

Puoi iniziare con 5 GB di spazio di archiviazione di iCloud gratuito ed effettuare l'upgrade in qualsiasi momento su qualunque dispositivo. iCloud Drive accetta file singoli con dimensioni massime di 50 GB.

Accedere a un altro Mac mediante condivisione dello schermo

Se possiedi più Mac, la funzione di condivisione dello schermo ti consente di utilizzare un Mac per visualizzare e controllare un altro Mac connesso alla stessa rete. Ciò significa che puoi aprire, spostare e chiudere file e finestre, oltre a utilizzare le app da un altro Mac. Scopri come configurare e utilizzare la condivisione dello schermo.

Gestire la distribuzione di Mac da remoto con Apple Remote Desktop

Se vuoi usufruire di altre funzionalità di gestione remota, come installazione e configurazione di app, assistenza agli utenti remoti e creazione di report dettagliati, puoi acquistare Apple Remote Desktop dall'App Store. Puoi usare Remote Desktop per gestire i computer Mac da remoto in un ambiente commerciale o aziendale. Scopri come usare Remote Desktop.

Data di pubblicazione: