Aggiornare il firmware su Mac Pro (metà 2010) e Mac Pro (metà 2012)

Su Mac Pro (metà 2010) e Mac Pro (metà 2012), gli aggiornamenti del firmware manuali devono essere installati dopo aver aggiornato o prima di reinstallare macOS.

Gli aggiornamenti del firmware non vengono installati automaticamente insieme a macOS su Mac Pro (metà 2010) e Mac Pro (metà 2012), a differenza di quanto avviene con gli altri modelli di Mac. Segui questi passaggi per accertarti che il tuo Mac Pro riceva tutti gli aggiornamenti del firmware disponibili quando aggiorni o reinstalli macOS.

Se provi a reinstallare macOS su questi modelli usando MacOS Recovery e vedi la schermata che richiede l'aggiornamento del firmware, scopri cosa fare.

Ottenere gli aggiornamenti del firmware dopo avere aggiornato macOS

In primo luogo, usa l'app App Store per aggiornare il software sul Mac. Una volta completato l'aggiornamento:

  1. Scegli menu Apple () > App Store. Cerca macOS. Fai clic sul risultato per la versione attuale di macOS, quindi su Ottieni per avviare il download.
  2. Il programma di installazione viene scaricato nella cartella Applicazioni e viene avviato al termine del download. Se non si avvia automaticamente, cerca Installa macOS nella cartella Applicazioni e fai doppio clic per aprirlo.
  3. Fai clic su Continua.
  4. Se il Mac ha bisogno di un aggiornamento del firmware, viene visualizzata questa schermata:
    Schermata di installazione di macOS
  5. Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo per installare l'aggiornamento del firmware.

Ottenere gli aggiornamenti del firmware prima di reinstallare macOS

Per reinstallare completamente macOS su Mac Pro (metà 2010) e Mac Pro (metà 2012), devi eseguire il programma di installazione due volte: una volta per aggiornare il firmware e la seconda per reinstallare macOS. Procedi nel seguente modo:

  1. Scegli menu Apple > App Store. Cerca macOS. Fai clic sul risultato per la versione attuale di macOS, quindi su Ottieni per avviare il download.
  2. Il programma di installazione viene scaricato nella cartella Applicazioni e viene avviato al termine del download. Se non si avvia automaticamente, cerca Installa macOS nella cartella Applicazioni e fai doppio clic per aprirlo.
  3. Fai clic su Continua.
  4. Se il Mac ha bisogno di un aggiornamento del firmware, viene visualizzata questa schermata:
    Schermata di installazione di macOS
  5. Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo per installare l'aggiornamento del firmware.
  6. Al termine del processo di aggiornamento del firmware e all'avvio del Mac, apri Installa macOS di nuovo e segui le istruzioni visualizzate per installare macOS.

Usare macOS Recovery su questi modelli di Mac

Se provi a reinstallare macOS usando macOS Recovery su Mac Pro (metà 2010) e Mac Pro (metà 2012), un avviso potrebbe informarti che è necessario un aggiornamento del firmware per installare macOS. Segui questa procedura per completare l'installazione:

  1. Fai clic su Spegni. Se il tuo Mac Pro non si spegne da solo, tieni premuto il pulsante di accensione per spegnerlo. 
  2. Tieni premuto il pulsante di accensione finché la spia dell'indicatore di alimentazione non lampeggia o non si sente un suono prolungato. Viene visualizzata una schermata grigia con il logo Apple e la barra di avanzamento. Al termine dell'aggiornamento, Mac Pro si avvia.
  3. Riavvia il tuo Mac Pro, quindi tieni immediatamente premuto Opzione-Comando-R per reinstallare macOS. Non dovrebbe essere necessario installare nuovamente il firmware.
Data di pubblicazione: