Pubblicità e privacy

La piattaforma di contenuti pubblicitari Apple è concepita in modo da proteggere le tue informazioni e consentirti di scegliere i contenuti da condividere.

I contenuti pubblicitari forniti dalla piattaforma Apple possono essere presenti su Apple News e su App Store.

Diverse informazioni contestuali potranno essere utilizzate per inviarti pubblicità mirate.

  • Informazioni dispositivo: impostazioni lingua tastiera, tipo di connessione, di sistema operativo, di dispositivo e di gestore mobile.
  • Posizione dispositivo: se hai abilitato l'opzione che consente l'invio di contenuti pubblicitari in base alla posizione di Apple (Apple Ad), il luogo in cui ti trovi verrà utilizzato per l'invio di pubblicità mirate geograficamente. La posizione del tuo dispositivo non verrà salvata dalla piattaforma pubblicitaria Apple e i profili non verranno identificati a partire da queste informazioni.
  • Ricerche eseguite su App Store: le informazioni ricavate quando esegui una ricerca su App Store verranno utilizzate per proporti contenuti mirati.
  • Apple News: i diversi tipi di articoli che leggi vengono utilizzati per selezionare pubblicità mirate per Apple News.

Inoltre, per fare in modo che gli annunci siano rilevanti, la piattaforma pubblicitaria di Apple crea gruppi di persone (definiti nel gergo “segmenti”) con caratteristiche simili al fine di proporre contenuti mirati. Le informazioni su di te vengono utilizzate per determinare la tua appartenenza a tali segmenti e, di conseguenza, la ricezione di contenuti pubblicitari specifici. Al fine di proteggere la tua privacy, tali informazioni vengono utilizzate per inserirti in segmenti di studio formati da almeno cinquemila persone.

Su Apple News, gli argomenti che ti interessano e le testate che segui, associati al tuo identificativo di News, così come le pubblicazioni a cui dai il permesso di inviarti notifiche vengono utilizzati per assegnarti a tali gruppi target. Non verranno creati segmenti in base alle informazioni ricavate dai risultati di ricerca su App Store.

Apple News e App Store utilizzeranno inoltre altri tipi di informazioni per assegnarti ai gruppi di studio più adatti:

  • Informazioni account: nome, indirizzo, età e dispositivi associati al tuo account. Informazioni come il nome di battesimo che fornisci sulla pagina di registrazione del tuo ID Apple o la formula di saluto dell’account iTunes potrebbero essere utilizzate per ricavare dati relativi al sesso a cui appartieni.
  • Download: musica, film, libri, programmi TV e app che hai scaricato.
  • Attività su altre app Apple: gli sviluppatori di app che hanno il permesso di accedere ai tuoi dati possono fornire informazioni sui tuoi acquisti in-app e sulle tue attività (ad esempio, il livello che hai raggiunto in un gioco) secondo i propri termini.
  • Pubblicità: interazione con i messaggi pubblicitari offerti dalla piattaforma Apple.
  • Altri segmenti: per alcune campagne pubblicitarie, i promotori possono associare le informazioni di cui dispongono sugli utenti alle informazioni di Apple per creare segmenti di almeno cinquemila persone. I promotori di campagne possono inoltre utilizzare un identificativo pubblicitario o altre informazioni sugli utenti, come un numero di telefono o un indirizzo e-mail per abbinare gli utenti ai segmenti della piattaforma pubblicitaria di Apple. Durante il processo di abbinamento, gli identificativi vengono oscurati per fare in modo che le informazioni personali non vengano divulgate. Per scegliere a quali segmenti abbinare i propri utenti, i promotori di campagne pubblicitarie possono utilizzare le informazioni che raccolgono tramite le interazioni con gli utenti. Tale tipo di informazioni è acquisito e soggetto alle politiche di tutela della privacy di terze parti.

Apple non richiede né rende disponibili agli inserzionisti informazioni relative all'orientamento sessuale, religioso o alle affiliazioni politiche. Non sarà possibile accedere alle informazioni relative alle transazioni effettuate con Apple Pay o ai dati dell’app Salute o di utilizzarli a scopi pubblicitari.

Apple non vende o trasmette in alcun modo informazioni che possono essere ricondotte personalmente a te a terze parti.

I dati raccolti da Apple vengono trattati in conformità alle norme sulla privacy di Apple che possono essere consultate sul sito www.apple.com/it/privacy.

Visualizzare le preferenze relative ai messaggi pubblicitari

Info contenuti pubblicitari

Per capire meglio il motivo per il quale ti è stato proposto un determinato messaggio pubblicitario su Apple News o App Store, tocca l’opzione corrispondente su Apple News o App Store. In questo modo, potrai verificare a quale segmento fosse rivolto il messaggio pubblicitario e altri dati come informazioni di tipo demografico.

Contenuti pubblicitari

Per maggiori informazioni sul tipo di target pubblicitario a cui sei stato associato da Apple, incluso il segmento a cui sei stato assegnato, sul tuo dispositivo iOS, apri Impostazioni, Privacy, Pubblicità, quindi seleziona l’opzione “Visualizza info contenuti pubblicitari”. Se hai abilitato l’opzione di limitazione dei contenuti pubblicitari, la piattaforma Apple non disporrà dei dati relativi alle tue preferenze.

Se ritieni che le informazioni su di te non siano accurate, aggiorna i dati relativi al tuo ID Apple o all'account iTunes.

Preferenze messaggi pubblicitari

Non ricevere messaggi pubblicitari in base alla posizione

Puoi scegliere di non ricevere offerte e messaggi pubblicitari in base alla posizione disattivando l'opzione relativa a questo tipo di annunci pubblicitari Apple (Apple Ad) in Impostazioni, Privacy, Localizzazione, Servizi di sistema sul tuo dispositivo iOS.

Scegliere di non ricevere messaggi pubblicitari mirati

Puoi scegliere di abilitare l'opzione “Limita raccolta dati” su iOS in Impostazioni > Privacy > Pubblicità, attivando l'interruttore “Limita raccolta dati”. Per abilitare l'opzione su Apple TV, vai in Impostazioni > Generali > Privacy e attiva l'opzione “Limita raccolta dati pubblicitari”.

Se scegli di abilitare l'opzione di limitazione dei dati pubblicitari, il tuo ID Apple non verrà utilizzato per l'invio di messaggi pubblicitari mirati in base ai tuoi interessi indipendentemente dal tipo di dispositivo utilizzato. Le app o gli inserzionisti che non utilizzano la piattaforma pubblicitaria Apple devono verificare tale impostazione. Le linee guida Apple fanno in modo che tali inserzionisti non siano in grado di inviarti messaggi pubblicitari mirati se hai abilitato l'opzione “Limita raccolta dati pubblicitari”.

Puoi ripristinare i dati associati al tuo identificativo pubblicitario ogni volta che lo desideri. Per ripristinare l'ID pubblicitario su iOS, vai in Impostazioni > Privacy, quindi tocca Pubblicità, e seleziona l’opzione “Imposta di nuovo ID pubblicitario”. Per farlo su Apple TV, apri Impostazioni > Generali > Privacy e seleziona l'opzione “Ripristina ID pubblicitario”.

Abilitando l'opzione, il tuo identificativo non sarà disponibile per applicazioni di terze parti. Ti verrà automaticamente attribuito un nuovo identificativo casuale quando disabiliti l'opzione.

Abilitando l'opzione “Limita raccolta dati pubblicitari”, potresti ricevere lo stesso numero di annunci, tuttavia, tali messaggi pubblicitari potrebbero essere meno rilevanti.

Data di pubblicazione:Fri Mar 30 22:04:35 GMT 2018