Se iMovie non riconosce o controlla la videocamera

Leggi di seguito le informazioni su cosa fare se la videocamera non viene visualizzata in iMovie o se improvvisamente smette di rispondere oppure interrompe l'importazione o l'esportazione.

Innanzitutto verifica quanto riportato di seguito

  1. Se la funzione Cambio utente rapido è attivata in OS X, assicurati che nessun altro stia cercando di usare la stessa videocamera da un altro account utente. Per ulteriori informazioni consulta l'articolo iMovie: Cambio utente rapido e controllo di una videocamera DV.
  2. Se si tratta di una videocamera basata su nastro, verifica che non si tratti di nastro Hi-8 o Digital-8. Assicurati che il filmato registrato non sia in formato Hi-8. I filmati registrati in Hi-8 funzionano con alcune videocamere DV, ma non con iMovie '08 e versioni più recenti.

Se questi passaggi non risolvono il problema, individua il tipo di dispositivo di cui disponi nell'elenco riportato di seguito e attieniti ai passaggi descritti nella relativa sezione.

Videocamere DV e HDV

  1. Assicurati che la videocamera DV sia collegata alla porta FireWire del computer e che la videocamera sia accesa. 

    Nota: molte videocamere DV sono dotate di connessione USB e FireWire (noto anche come i.LINK o IEEE 1394). Sulle videocamere DV la connessione USB è normalmente destinata al download di immagini ma non di video. Per lavorare con iMovie, usa la connessione FireWire.

  2. Se la videocamera è accesa ed è collegata tramite FireWire, per ristabilire la connessione segui uno o più suggerimenti tra quelli riportati di seguito.
    • Spegni e riaccendi la videocamera.
    • Scollega il cavo FireWire dal computer, quindi ricollegalo. Ripeti l'operazione anche sulla videocamera. Se la videocamera è collegata tramite un hub FireWire, prova a collegarla direttamente al computer.
    • Assicurati che il nastro nella videocamera sia funzionante. Espelli e reinserisci il nastro per assicurarti che sia inserito correttamente. Prova a usare un altro nastro.
    • Esci da iMovie, quindi avviala nuovamente.
    • Riavvia il Mac.
    • Prova a usare un altro cavo FireWire oppure prova a collegare la videocamera a un altro Mac che disponga di iMovie.
    • Nastri danneggiati, testine sporche o formati di filmato misti possono causare l'interruzione improvvisa dell'importazione da parte della videocamera.
    • Se iDVD è avviato, esci da iDVD e iMovie, quindi avvia nuovamente iMovie.
  3. Apri Informazioni di sistema per verificare se viene visualizzata la videocamera. Se la videocamera non viene visualizzata sotto USB o FireWire, prova a reimpostare la connessione FireWire come descritto nell'articolo Cosa fare se il computer non riconosce un dispositivo FireWire o USB, quindi prova di nuovo.
  4. Assicurati che nessun'altra applicazione, ad esempio iChat, Messaggi o altre applicazioni di chat o per l'editing di video, stia usando la stessa videocamera. Prova a chiudere qualsiasi altra applicazione che potrebbe interagire con la videocamera.
  5. Per informazioni sul collegamento e sulla configurazione della videocamera affinché possa essere usata insieme al computer, consulta la documentazione fornita con la videocamera oppure rivolgiti al produttore.
    • Nella documentazione fornita con la videocamera o il dispositivo DV dovrebbero essere disponibili informazioni su come individuare la porta FireWire sulla videocamera. Talvolta questa porta viene chiamata anche iLink o IEEE 1394.
    • Per poter comunicare con il computer, alcune videocamere devono essere impostate sulla modalità "VTR", "VCR" o "DV". Se necessario, consulta la documentazione della videocamera per informazioni su come impostare tale modalità.
    • Se usi un convertitore analogico-FireWire (ponte DV), in alcuni casi è necessario modificare le impostazioni del dispositivo premendo determinati pulsanti o interruttori presenti sul dispositivo stesso. Alcuni ponti DV richiedono anche l'installazione di driver o aggiornamenti del firmware per consentire il controllo e il riconoscimento del dispositivo. Per ulteriori informazioni consulta la documentazione fornita con il ponte DV oppure visita il sito web del produttore.
    • Alcune videocamere si spengono automaticamente per ridurre il consumo della batteria. Se durante l'importazione o l'esportazione la videocamera si spegne improvvisamente, collegala all'alimentatore CA.
    • Assicurati che la data e l'ora della videocamera siano impostate correttamente. Se la videocamera usa una batteria di riserva per impedire che la data e l'ora vengano reimpostate, verifica che la batteria sia in buone condizioni. Per ulteriori informazioni consulta la documentazione della videocamera e l'articolo iMovie: il rilevamento automatico della scena richiede che l'orologio della videocamera sia impostato correttamente.
    • Alcune videocamere consentono di registrare a diverse velocità. Prima di collegare la videocamera al computer, assicurati che sia impostata sulla velocità massima (SP), anche se il filmato è stato registrato a una velocità inferiore. In alcuni modelli le impostazioni relative alla velocità possono influenzare il modo in cui la videocamera comunica con il computer. Per ulteriori informazioni consulta la documentazione della videocamera e prova a eseguire alcune registrazioni di prova a velocità diverse per assicurarti che la velocità di registrazione sia compatibile.
  6. Assicurati che il software sia aggiornato. Per ottenere risultati ottimali, usa Aggiornamento Software per aggiornare i programmi software del Mac, come iMovie e OS X.
  7. Per ottenere risultati ottimali, usa un dispositivo qualificato. iMovie può essere usata con la maggior parte delle videocamere DV dotate di connessione FireWire. Per informazioni sulle videocamere testate e qualificate da Apple per l'uso con iMovie consulta:

  8. Con alcuni modelli di videocamera potrebbe non essere possibile eseguire l'importazione o l'esportazione se un'unità FireWire esterna è collegata al computer. Se il computer non è in grado di comunicare con una videocamera DV o HDV, prova a scollegare le unità FireWire esterne.
  9. OS X Snow Leopard 10.6.8 e versioni meno recenti: se durante l'importazione o l'esportazione la videocamera si disconnette spesso o se la riproduzione nel pannello dell'anteprima di iMovie procede in modo irregolare, assicurati che il progetto iMovie non sia archiviato in una directory FileVault. Per informazioni su iMovie e FileVault consulta l'articolo iMovie: l'utilizzo di FileVault può influire sulle prestazioni.
  10. Se provi a eseguire un'importazione in iMovie usando una videocamera HDV e l'operazione si interrompe immediatamente, usa il comando di avanzamento rapido per qualche secondo, quindi prova a eseguire nuovamente l'importazione. Se hai registrato su un vecchio filmato in formato diverso già presente sul nastro, l'importazione potrebbe interrompersi. Questo può verificarsi se all'inizio del nastro è ancora presente uno spezzone di filmato in formato diverso.

    Ad esempio, se hai registrato un filmato HDV 720p HDV su un nastro che conteneva un filmato DV e all'inizio del nastro è ancora presente uno spezzone di filmato DV, questo viene letto per primo. In questo modo il filmato viene interpretato da iMovie come se fosse un progetto DV, di conseguenza l'operazione viene arrestata al raggiungimento del filmato HDV, poiché quest'ultimo non corrisponde al formato inizialmente riconosciuto.

  11. Alcune videocamere HDV dispongono di un'impostazione che consente di convertire o impostare il formato in uscita trasmesso attraverso FireWire. Ad esempio, in alcuni modelli prodotti da Sony è disponibile un'impostazione per il formato iLink.conv; affinché la videocamera possa comunicare correttamente con iMovie, tale impostazione deve essere disabilitata. Per ulteriori informazioni consulta la documentazione fornita con la videocamera.

Videocamera che registrano su DVD, disco rigido o memoria flash

Questi dispositivi si collegano al computer tramite un cavo USB.

USB (lato computer o videocamera) Mini USB (alcune videocamere)

Se la videocamera USB non viene riconosciuta, attieniti alle seguenti raccomandazioni:

  1. Per ottenere risultati ottimali, usa un dispositivo qualificato.
  2. È richiesto un processore Intel per il supporto di video AVCHD in iMovie '08 e iMovie '09. iMovie '11 e versioni più recenti funziona solo su processori Intel.  Le videocamere AVCHD che registrano su DVD non funzionano con iMovie.
  3. Prova a scollegare e collegare nuovamente la videocamera al computer. Se la videocamera è collegata tramite un hub, prova a collegarla direttamente al computer.
  4. Assicurati che nessun'altra applicazione, ad esempio iChat, Messaggi o altre applicazioni di chat o per l'editing di video, stia usando la stessa videocamera. Prova a chiudere qualsiasi altra applicazione che potrebbe interagire con la videocamera.
  5. Se la videocamera è accesa ed è collegata tramite USB, per ristabilire la connessione segui uno o più suggerimenti tra quelli riportati di seguito.
    • Spegni e riaccendi la videocamera.
    • Scollega il cavo USB dal computer, quindi ricollegalo. Ripeti l'operazione anche sulla videocamera. Se la videocamera è collegata tramite un hub USB, prova a collegarla direttamente al computer.
    • Esci da iMovie, quindi avviala nuovamente.
    • Riavvia il computer.
    • Prova a usare un altro cavo USB oppure prova a collegare la videocamera a un altro computer che disponga della stessa versione di iMovie.
  6. Apri Informazioni di sistema per verificare se viene visualizzata la videocamera. Se la videocamera non viene visualizzata sotto USB o FireWire, prova a reimpostare la connessione FireWire come descritto nell'articolo Cosa fare se il computer non riconosce un dispositivo FireWire o USB, quindi prova di nuovo.
  7. Se la videocamera usa una memoria flash, un disco o un disco rigido e i relativi filmati vengono riconosciuti in iMovie ma talvolta non vengono importati oppure vengono importati senza audio, prova a usare un'altra scheda flash o un altro disco con la videocamera. In alternativa, esegui il backup del filmato dalla videocamera, quindi formatta l'unità o la scheda flash della videocamera. Prova a registrare alcuni nuovi filmati per verificare che ora funzioni correttamente. Per informazioni su come eseguire il backup dei contenuti e formattare la videocamera, consulta la documentazione del dispositivo.
  8. Assicurati di registrare il filmato in modalità normale o ad alta qualità. Alcune videocamere consentono di impostare un rapporto di compressione superiore per contenere una maggior quantità di filmati. I filmati registrati in questo formato potrebbero non essere riconosciuti da iMovie.

Videocamera integrata FaceTime HD o fotocamera iSight

iMovie supporta la videocamera integrata FaceTime HD o la fotocamera iSight sul Mac. Se una di queste non viene riconosciuta, attieniti ai seguenti passaggi.

  1. Apri Informazioni di sistema per verificare se viene visualizzata la videocamera nella sezione USB.
  2. Assicurati che nessun'altra applicazione, ad esempio iChat, Messaggi o altre applicazioni di chat o per l'editing di video, stia usando la stessa videocamera. Prova a chiudere qualsiasi altra applicazione che potrebbe interagire con la videocamera.

FaceTime non è disponibile in tutti i Paesi o in tutte le aree geografiche.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: