Informazioni su Apple Pay per i commercianti

Grazie a Apple Pay, i tuoi clienti hanno a disposizione un modo facile, sicuro e riservato per pagare nei negozi, nelle app, sul web e in Business Chat.

Il pagamento con Apple Pay è più veloce rispetto a carte di credito e debito e altri metodi di pagamento tradizionali. I clienti non devono perdere tempo a cercare il portafoglio e la carta giusta, mentre dalle app o dai siti web in Safari i clienti possono pagare con un solo tocco.1

In più, accettare Apple Pay è più sicuro che accettare le tradizionali carte di credito, debito e prepagate. Ogni transazione sull'iPhone o sull'iPad del cliente richiede l'uso di Face ID, Touch ID o un codice. E ogni volta che il cliente toglie l'Apple Watch dal polso, deve inserire nuovamente il codice per sbloccarlo. Quando un cliente effettua un pagamento tramite Apple Pay, non ti viene trasmesso il numero reale della sua carta di credito/debito o del suo conto corrente, così i tuoi sistemi non devono gestire questa informazione.

Informare i clienti della possibilità di pagare tramite Apple Pay

  1. Esponi i simboli di pagamento per la tua area geografica e il marchio Apple Pay sul terminale POS in modo che siano ben visibili e che i tuoi clienti sappiano che possono utilizzare Apple Pay nel tuo negozio.
  2. Scarica il marchio Apple Pay per usarlo nelle email, sullo schermo del POS e sul tuo sito web.
  3. Aggiungi Apple Pay alle informazioni sul tuo negozio in Mappe
  4. Ordina le decalcomanie di Apple Pay per la vetrina e il registratore di cassa del tuo negozio.2
  5. Visita la pagina dedicata a Apple Pay per gli sviluppatori per scoprire come far sapere ai clienti che possono usare Apple Pay sulla tua app o sul tuo sito web.

Come accettare Apple Pay in negozio

In base al Paese o all'area geografica, Apple Pay funziona con la maggior parte dei fornitori di servizi di pagamento ed emittenti di carte, tra cui Visa, Mastercard, American Express, Discover, China UnionPay e molti altri.3

Per accettare Apple Pay nel tuo negozio, devi disporre di un terminale POS abilitato ai pagamenti contactless. In Giappone, i terminali devono supportare le carte iD, QUICPay, PASMO o Suica. Contatta il tuo fornitore di servizi di pagamento per configurare il terminale e comunicagli che intendi accettare Apple Pay.

Le transazioni Apple Cash vengono elaborate come transazioni Apple Pay standard.4 Se accetti già i pagamenti con carte di debito Discover contactless, dovresti riuscire ad accettare anche Apple Cash senza ulteriori modifiche. Se ancora non accetti i pagamenti con carte di debito Discover contactless, contatta il tuo fornitore di servizi di pagamento per verificare che il tuo terminale POS possa accettare Apple Pay, sia configurato con le più recenti versioni del kernel e del firmware e possa supportare i codici BIN corretti.

Per saperne di più, contatta il supporto per i commercianti.

Come accettare Apple Pay in un'app o su un sito web

Per scoprire come accettare Apple Pay nella tua app o sul tuo sito web, visita la pagina dedicata a Apple Pay per gli sviluppatori.

I clienti devono firmare una ricevuta o inserire un PIN?

In alcuni Paesi o aree geografiche, se un cliente effettua una transazione che supera un certo importo quando paga con Apple Pay in un negozio, è possibile che debba inserire il PIN. In alcuni casi, il cliente potrebbe dover firmare una ricevuta o usare un altro metodo di pagamento.5

Apple Cash non richiede il PIN poiché ogni pagamento è autenticato tramite Face ID, Touch ID o un codice sicuro. Alcuni terminali potrebbero comunque richiedere il PIN per completare le operazioni di addebito. Se richiesto, invita i clienti a inserire un codice di quattro cifre, come 0000.

Limiti relativi alle transazioni Apple Pay per i clienti

Apple Pay consente ai tuoi clienti di effettuare pagamenti contactless semplici e sicuri di qualsiasi importo. Scopri di più sui limiti per le transazioni.

Come elaborare i resi con Apple Pay

Utilizza il numero identificativo associato al dispositivo per trovare l'acquisto ed elaborare il reso, proprio come faresti con un normale pagamento effettuato tramite carta di credito, di debito o prepagata. In Giappone, puoi anche utilizzare l'ID della transazione incluso nella ricevuta per trovare l'acquisto ed elaborare i resi.

Per visualizzare le ultime quattro cifre del numero identificativo del dispositivo, chiedi al cliente di aprire l'app Wallet, toccare la carta e toccare il pulsante Altro pulsante Altro nell'angolo in alto a destra del display.

In alternativa, il cliente può tenere l'iPhone o l'Apple Watch vicino al lettore, selezionare la carta utilizzata per effettuare il pagamento originale e autorizzare il reso tramite Face ID, Touch ID o codice.

Posso accettare Apple Pay se il mio terminale POS è già predisposto per i pagamenti NFC/FeliCa/contactless?

Se accetti già i pagamenti contactless tramite Visa, Mastercard, American Express, Discover, China UnionPay e altri circuiti, è probabile che tu possa accettare Apple Pay per questi stessi circuiti senza ulteriori modifiche.

Se ancora non accetti i pagamenti contactless, contatta il tuo fornitore di servizi di pagamento per verificare che il tuo terminale POS possa accettare Apple Pay e chiedi di abilitarlo. Per saperne di più, consulta il nostro elenco di controllo relativo a Apple Pay per commercianti.

Sono previsti costi aggiuntivi per accettare Apple Pay?

No. Apple non addebita costi aggiuntivi.

Pagamenti con Apple Pay addebitati come carta presente o carta non presente?

I pagamenti effettuati usando Apple Pay nei negozi sono transazioni con carta presente. I pagamenti effettuati usando Apple Pay nelle app o sul web sono transazioni con carta non presente.

Posso essere ritenuto responsabile di eventuali transazioni fraudolente con Apple Pay?

Nei negozi, le transazioni Apple Pay vengono gestite come le normali transazioni con carta di credito, di debito o prepagata. Per le transazioni Apple Pay si applicano le stesse condizioni di responsabilità.

Nelle app e sui siti web, le transazioni Apple Pay potrebbero essere considerate in modo più favorevole rispetto alle normali transazioni con una carta fisica. La responsabilità delle transazioni potrebbe essere trasferita all'emittente della carta. Contatta il tuo fornitore di servizi di pagamento per scoprire di più sui vantaggi del trasferimento di responsabilità per i pagamenti Apple Pay nella tua app e sul tuo sito web.

In Giappone, come fanno i clienti a sapere se stanno pagando con iD o QUICPay?

In Giappone, le transazioni Apple Pay vengono effettuate con carta iD, QUICPay, PASMO o Suica. Quando i clienti aggiungono la propria carta di credito o prepagata a Apple Pay, viene assegnata come QUICPay o iD. Possono quindi andare nell'app Wallet, toccare la carta e cercare il logo per individuare se è stata assegnata come QUICPay o iD. Se un cliente chiede di pagare con Apple Pay, chiedi se usa QUICPay, iD, PASMO o Suica. Elabora il pagamento così come faresti per una carta contactless fisica.

Iniziare ad accettare Apple Pay in Business Chat

Per scoprire come accettare Apple Pay in Business Chat, visita la pagina dedicata a Business Chat per gli sviluppatori.6

Abilitare l'uso dei programmi fedeltà con Apple Pay

È possibile aggiungere carte fedeltà da usare con Apple Pay sui terminali di pagamento supportati. Scopri come iniziare a usare Wallet o contatta il supporto per i commercianti.

  1. In Cina continentale, puoi usare Apple Pay sul web in Safari solo sui modelli di iPhone e iPad compatibili che utilizzano iOS 11.2 o versioni successive.
  2. La spedizione delle decalcomanie di Apple Pay non è attualmente disponibile in Brasile, Cina continentale, Giappone e Russia.
  3. Scopri in quali Paesi e aree geografiche è supportato Apple Pay.
  4. Apple Cash è disponibile solo negli Stati Uniti. La carta Apple Cash è emessa da Green Dot Bank, membro della FDIC.
  5. Per accettare Apple Pay per qualsiasi importo senza che sia necessaria la firma, il terminale di pagamento deve essere abilitato e configurato correttamente e il fornitore di servizi di pagamento deve supportare le più recenti specifiche contactless del circuito. Condividi questo documento sulla verifica del titolare della carta sul dispositivo del consumatore con il tuo fornitore di servizi di pagamento e chiedigli come fare per consentire ai clienti di usare Apple Pay senza dover firmare la ricevuta.
  6. Business Chat è attualmente in versione beta. In alcuni Paesi, Business Chat sarà resa disponibile in base a un programma di distribuzione graduale.
Data di pubblicazione: