MacBook Pro (Retina, metà 2012): dopo l'aggiornamento del trackpad per MacBook Pro (Retina), il trackpad potrebbe non rispondere

Dopo aver applicato l'aggiornamento del trackpad per MacBook Pro (Retina), il trackpad di MacBook Pro (Retina, metà 2012) potrebbe non rispondere. Ciò può verificarsi quando l'aggiornamento viene interrotto dall'attivazione dello stato di stop del computer.

Se disponi di un mouse esterno o di un altro dispositivo di puntamento, collegalo ed effettua nuovamente l'aggiornamento. Durante il processo di aggiornamento, non lasciare che il computer entri in stato di stop e non scollegarlo dall'alimentazione.

Segui questa procedura se non disponi di un mouse esterno o di un altro dispositivo di puntamento:

  1. Premi Ctrl-Fn-F7 per abilitare i comandi da tastiera.
  2. Se l'applicazione di aggiornamento si trova sullo schermo, procedi con il passaggio 7. Se l'applicazione di aggiornamento non si trova sullo schermo, procedi con il passaggio 3.
  3. Premi Comando-Tabulatore per accedere al Finder.
  4. Premi Comando-Maiuscole-U per aprire la cartella Utility.
  5. Utilizza i tasti freccia per navigare fino a "Aggiornamento trackpad per MacBook Pro" ed evidenziarlo.
  6. Premi Comando-O per avviare l'applicazione.
  7. La parola "Aggiornamento" dovrebbe essere evidenziata in blu. In caso contrario, premi il tasto Tabulatore per evidenziarla.
  8. Premi la barra spaziatrice per avviare l'aggiornamento.
  9. Premi Invio per confermare OK.
  10. Inserisci la tua password di amministratore e premi Invio.
  11. Attendi che l'aggiornamento finisca. Non scollegare il computer, non attivare lo stato di stop o interrompere l'aggiornamento mentre è in corso.
  12. Al termine dell'aggiornamento, nella finestra di avanzamento viene visualizzata la parola "Aggiornato" con un segno di spunta verde. Ora il trackpad dovrebbe funzionare.

 

Data di pubblicazione: