Informazioni sui limiti di dispositivi degli account Microsoft Exchange Server

Microsoft Exchange Server 2010 impone un limite di dieci dispositivi mobili che possono connettersi a ciascun account Exchange. Microsoft definisce queste connessioni "relazioni".

Questo articolo è stato archiviato e non viene più aggiornato da Apple.

Questo articolo è rivolto a un amministratore di Exchange Server. Se riscontri uno dei seguenti problemi, contatta l'amministratore Exchange Server del tuo istituto.

Se configuri un account su un iPhone, iPad o iPod touch che supera il limite, potresti riscontrare i seguenti problemi:

  • Il profilo non si installa.
  • Non riesci a sincronizzare Mail, Calendario o Note con l'account Exchange.
  • Quando controlli la posta elettronica sul client desktop o su Outlook Web Access, visualizzi questo messaggio: "Errore con la nuova relazione del cellulare. Si dispone di 11 relazioni con il telefono delle 10 relazioni massime consentite".

Se hai il limite di 100 dispositivi impostato in versioni successive di Exchange e Office 365, potresti riscontrare problemi simili.

Rimozione delle relazioni dei dispositivi mobili

  1. Accedi a Outlook Web App.
  2. Nell'angolo in alto a destra della barra degli strumenti, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio (), quindi seleziona Opzioni.
  3. Nell'elenco Opzioni, seleziona Telefono.
  4. Nell'elenco dei dispositivi mobili, elimina tutte le relazioni inutilizzate. Assicurati che siano associati all'account al massimo dieci dispositivi.

Puoi incrementare il numero delle relazioni dei dispositivi mobili consentite da ActiveSync per i server locali. Per incrementare il limite, modifica il parametro EASMaxDevices della politica di limitazione dei client.

Scopri come impostare le politiche di limitazione dei client per Exchange 2010Exchange 2013 ed Exchange 2016. Trova maggiori informazioni sulle politiche di limitazione dei client per Exchange 2010Exchange 2013 ed Exchange 2016.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: