Se non riesci a installare macOS su un disco di backup di Time Machine

Se provi a installare macOS su un disco di backup di Time Machine, potresti visualizzare un messaggio indicante che è impossibile eseguire l'installazione su un volume usato per i backup di Time Machine. 

Il programma di installazione di macOS è progettato per impedire l'installazione di macOS su un disco di backup di Time Machine. Mantenere separati il disco di avvio e quello di backup può rivelarsi utile nel caso in cui il disco di avvio non sia utilizzabile.

Se non vuoi più usare il disco di backup di Time Machine per i backup, puoi inizializzare l'intero disco o seguire questa procedura per eliminare solo i backup presenti sul disco. In seguito potrai installare macOS sul disco.

Con la procedura indicata vengono eliminati i file di backup archiviati sul disco di backup. Per non perdere i dati, installa macOS su un'altra unità o prima provvedi a copiare i dati di backup su un'altra unità.

  1. Scegli menu Apple () > Preferenze di Sistema, quindi fai clic su Time Machine. Disattiva Time Machine o deseleziona "Esegui backup automaticamente".
  2. Cerca la cartella Backups.backupdb sull'unità di backup di Time Machine. Di solito si trova nel livello più alto della tua unità di backup. Per trovarla più facilmente, puoi usare Spotlight.
  3. Sposta la cartella Backups.backupdb nel Cestino. Se richiesto, immetti nome e password dell'amministratore. 
  4. Svuota il Cestino per eliminare la cartella Backups.backupdb.

Ora puoi installare macOS sull'unità. Prima di attivare nuovamente Time Machine, assicurati di disporre di un'altra unità da usare per archiviare i backup. 

Data di pubblicazione: