Se non trovi alcune sorgenti di input o non riesci ad aprire i visori di determinati caratteri sul Mac

Se alcune sorgenti di input non compaiono nelle preferenze Tastiera, oppure se non riesci ad aprire i visori per emoji, simboli o caratteri accentati, prova a seguire questi passaggi.

Se riscontri uno dei seguenti sintomi, procedi come descritto in questo articolo:

  • Quando aggiungi delle sorgenti di input per poter scrivere in un'altra lingua, alcune lingue non compaiono nell'elenco delle sorgenti di input:
  • La casella di controllo "Mostra i visori tastiera ed emoji nella barra dei menu" nelle preferenze Tastiera non rimane selezionata oppure non attiva la visualizzazione del menu Mostra "Emoji e simboli"  nella barra dei menu o nel menu Tastiera.
  • Il Visore caratteri non si apre selezionando Modifica > Emoji e simboli dalla barra dei menu:
  • I caratteri accentati o alternativi non compaiono tenendo premuto un tasto che dispone di tali caratteri:
  • Anche se attivata, la funzione Dettatura si comporta come se fosse disattivata.

Passaggi per la risoluzione dei problemi

L'esecuzione di questi passaggi comporta la rimozione di alcuni file di sistema che il Mac sostituisce automaticamente quando necessario.

  1. Apri l'app Terminale, disponibile nella cartella Utility della cartella Applicazioni.
  2. Digita o incolla questo comando in Terminale, quindi premi Invio:
    sudo rm /System/Library/Caches/com.apple.IntlDataCache*
    
  3. Quando ti viene richiesta, inserisci la password di amministratore, quindi premi Invio.
  4. Digita o incolla questo comando in Terminale, quindi premi Invio:
    sudo rm /var/folders/*/*/*/com.apple.IntlDataCache*
    
  5. Chiudi Terminale e riavvia il Mac.
Data di pubblicazione: