Come utilizzare gli account Microsoft Exchange (EWS) in Mail sul Mac

Scopri come utilizzare gli account di Exchange (EWS) in Mail con OS X 10.6 o versioni successive.

Prima di iniziare

  • OS X Snow Leopard e versioni successive supportano i servizi web di Exchange (EWS) come connessione al server di Exchange. Se il server di Exchange non usa questi servizi, verifica con l'amministratore di Exchange se è invece disponibile una connessione IMAP al server.
  • Se usi macOS High Sierra o versioni successive, il server di Exchange deve utilizzare Exchange Server 2010 o versioni successive con il Service Pack più recente installato.  
  • Se usi macOS Sierra o versioni precedenti, il server di Exchange deve utilizzare Exchange Server 2007 o versioni successive. Con Exchange Server 2007, è necessario che sia installato anche il Service Pack 1 con Aggiornamento cumulativo 4 o versioni successive.
  • Per risultati ottimali, assicurati che il software che usi sia aggiornato prima di configurare un account di Exchange in Mail.

Aggiungi un account di Exchange (EWS) a Mail

Per aggiungere un account di Exchange a Mail, procedi come segue. Puoi aggiungere tutti gli account di Exchange (EWS) che desideri.

  1. Apri Mail.
  2. Dal menu Mail seleziona Preferenze, quindi fai clic su Account.
  3. Fai clic sul pulsante Aggiungi (+) per aggiungere un account. 
  4. Seleziona Exchange dall'elenco dei tipi di account, quindi fai clic su Continua.
  5. Inserisci il tuo nome, l'indirizzo email e la password, quindi fai clic su Continua.
  6. Se il servizio di individuazione automatica non è abilitato sul server di Exchange, ti verrà richiesto di inserire l'indirizzo del server, quindi fai clic su Continua. Se non conosci l'indirizzo del server, contatta il tuo amministratore di Exchange.
  7. Con Exchange è anche possibile usare funzioni come contatti e calendari. Seleziona le opzioni che desideri utilizzare e fai clic su Continua. 
  8. Nelle versioni precedenti di macOS, una volta completata la procedura di configurazione, viene visualizzata una scheda riepilogativa. Se il riepilogo è corretto, fai clic su Crea. Se devi apportare modifiche, fai clic su Indietro. Per iniziare a utilizzare l'account di Exchange, seleziona “Connetti account”.

Se i nuovi messaggi non vengono visualizzati nella casella di posta di Exchange

  1. Se sul server di posta è abilitata l'autenticazione dei certificati, assicurati che all'interno della casella di posta non siano presenti più di 11.000 messaggi. Microsoft consiglia di non archiviare più di 5.000 messaggi in ogni casella di posta di Exchange.
  2. Se questo non è il problema riscontrato, esci da Mail, quindi riapri l'app e non selezionare un'altra casella di posta durante il recupero di nuovi messaggi. Per verificare se Mail ha terminato il download e l'indicizzazione dei nuovi messaggi, puoi scegliere Finestra > Attività e controllare l'avanzamento del download.

Se non riesci a inviare messaggi dall'account di Exchange quando SSL è abilitato

Le impostazioni relative alla porta SSL nelle preferenze di Mail potrebbero non essere corrette per l'account di Exchange in uso. Contatta il tuo amministratore di Exchange per verificare che le impostazioni per la porta SSL siano corrette.

Se non riesci a inviare o ricevere email né a connetterti al server di Exchange dopo l'upgrade del sistema operativo Mac

OS X Mountain Lion 10.8 e versioni successive usano il servizio di individuazione automatica di Exchange, che consente a Mail di ottenere automaticamente le informazioni di configurazione dal server di Exchange. Se il server di Exchange non fornisce le informazioni di configurazione necessarie, contatta il tuo amministratore di Exchange.

Se necessario, puoi disattivare il servizio di individuazione automatica:

  1. Scegli Mail > Preferenze e vai al pannello Account.
  2. Seleziona il tuo account di Exchange dall'elenco.
  3. Fai clic sul pannello Impostazioni server.
  4. Deseleziona la casella di controllo “Gestisci automaticamente impostazioni di connessione”. 

Puoi inserire manualmente le informazioni sul server interno ed esterno.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: