Come installare e rimuovere i font sul Mac

Il Mac include molti font predefiniti e altri possono essere scaricati e installati da Apple e altre fonti. Se non vuoi visualizzare un determinato font nelle tue app, puoi disabilitarlo o rimuoverlo.

Installare i font

Fai doppio clic sul font nel Finder, quindi fai clic su Installa font nella finestra di anteprima del font. Il Mac convalida il font e apre l'app Libro Font, il font viene installato e a questo punto è disponibile per l'uso.

Puoi utilizzare le preferenze di Libro Font per impostare la posizione di installazione predefinita, che determina se i font che aggiungi saranno disponibili per gli altri account utente sul Mac.

I font che appaiono in grigio in Libro Font sono disabilitati ("Non attivo") oppure sono font aggiuntivi disponibili per il download da Apple. Per scaricare un font, selezionalo e scegli Modifica > Scarica.

Disabilitare i font

Puoi disabilitare tutti i font che non ti servono per il Mac. Seleziona il font in Libro Font, quindi scegli Modifica > Disabilita. Il font resta installato, ma non appare più nel menu dei font delle app. I font disabilitati mostrano "Non attivo" accanto al nome del font in Libro Font.

Rimuovere i font

Puoi rimuovere tutti i font che non ti servono per il Mac. Seleziona il font in Libro Font, quindi scegli File > Rimuovi. Libro Font sposta il font nel Cestino.

Ulteriori informazioni

macOS supporta i seguenti tipi di font: TrueType (.ttf), Variable TrueType (.ttf), TrueType Collection (.ttc), OpenType (.otf) e OpenType Collection (.ttc). macOS Mojave aggiunge il supporto per i font OpenType-SVG.

I font TrueType e PostScript Type 1 LWFN dei Suitcase legacy possono funzionare, ma non sono consigliati.

Data di pubblicazione: