Impostazione della protezione con password del firmware in Mac OS X

Utilizzando l'applicazione Password Open Firmware puoi impostare la protezione con password di basso livello in Mac OS X v10.1 e versioni successive.

Questo articolo è stato archiviato e non viene più aggiornato da Apple.

Apple Open Firmware Update 4.1.7 e versioni successive offrono la base per la protezione di basso livello dei computer tramite password (Open Firmware Password Protection). Questa funzionalità è disattivata per impostazione predefinita. Apple fornisce l'utility Password Open Firmware da utilizzare esclusivamente con Mac OS X v10.1 e versioni successive. Apple non approva né fornisce assistenza quando si utilizza l'utility con versioni precedenti di Mac OS o con utility software di terzi.

I computer Macintosh basati su Intel possono essere protetti anch'essi da password del firmware. Su un computer basato su Intel, il firmware utilizza la tecnologia EFI (Extensible Firmware Interface), mentre Open Firmware è utilizzato sui computer che utilizzano processori PowerPC.

Avvertenza: I tentativi di utilizzare un firmware in un modo che non sia esplicitamente raccomandato da Apple possono danneggiare la scheda logica del tuo computer. Tutte le riparazioni necessarie a causa di tali danni non saranno coperte dalla garanzia limitata Apple di un anno, dall'AppleCare Protection Plan o da altri accordi AppleCare.

Computer compatibili con la protezione con password Open Firmware

Per poter utilizzare la funzione Open Firmware Password Protection e l'applicazione Password Open Firmware è necessario un computer Apple compatibile con Open Firmware 4.1.7, oppure con 4.1.8 o versioni successive, a seconda del computer. Per stabilire la versione di Open Firmware installata sul computer, apri Apple System Profiler e guarda la sezione Informazioni sul prodotto. La versione Boot ROM è anche quella dell'Open Firmware del computer. Se possiedi una versione precedente, è necessario un aggiornamento. È disponibile un elenco degli ultimi aggiornamenti firmware per diversi modelli.

Tutti i computer Macintosh basati su Intel supportano la protezione con password del firmware.

I seguenti computer Apple possono utilizzare l'applicazione Open Firmware Password:

  • iMac (caricamento a slot) e i modelli successivi di iMac G3
  • iMac (schermo piatto) e i modelli successivi di iMac G4
  • iMac G5 e i modelli successivi di iMac G5
  • iBook - tutti i modelli, sia basati su G3 che su G4
  • eMac - tutti i modelli
  • PowerBook (FireWire)
  • PowerBook G4 e i modelli successivi di PowerBook G4
  • Power Mac G4 (grafica AGP) e i modelli successivi di Power Mac G4
  • Power Mac G4 Cube - tutti i modelli
  • Power Mac G5 e i modelli successivi di Power Mac G5
  • Tutti i Mac basati su Intel
  • MacBook Air: vedi "MacBook Air (fine 2008): recupero di una password del firmware EFI persa
Blocca la capacità di utilizzare il tasto "C" per l'avvio da un disco ottico.
Blocca la capacità di utilizzare il tasto "D" per l'avvio dal volume di diagnostica del DVD di installazione.  
Blocca la capacità di utilizzare il tasto "N" per l'avvio da un server NetBoot.
Impedisce di utilizzare il tasto "T" per l'avvio in modalità Disco di destinazione (sui computer che dispongono di tale funzionalità).
Blocca la capacità di avvio in modo Dettagliato premendo la combinazione di tasti Comando-V durante l'avvio.
Blocca la capacità di avviare un sistema in modalità utente singolo premendo la combinazione di tasti Comando-S durante l'avvio.
Blocca un ripristino della Parameter RAM (PRAM) premendo la combinazione di tasti Comando-Opzione-P-R durante l'avvio.
Richiede la password per immettere i comandi dopo l'avvio in Open Firmware, ovvero premendo la combinazione di tasti Comando-Opzione-O-F durante l'avvio.  
Blocca la possibilità di avviare in modalità Avvio sicuro premendo il tasto Maiuscole durante l'avvio.
Richiede la password per utilizzare Startup Manager, cui si accede premendo il tasto Opzione durante l'avvio (vedi sotto).


Nota: la protezione tramite password del firmware non impedisce agli utenti in grado di eseguire l'accesso fisico al computer di riavviarlo o spegnerlo.

Preparazione di un computer per sfruttare la protezione con password

La protezione con password Open Firmware può proteggere efficacemente solo un computer che presenta un certo livello di protezione fisica. Per aumentare l'efficacia della password del firmware, segui questa procedura:

  1. Utilizza una password sicura contenente numeri e lettere nei primi otto caratteri.
  2. Nel pannello di controllo Utenti, nel riquadro Account delle Preferenze di Sistema o nell'applicazione Server Admin (a seconda del tuo computer), limita rigorosamente lo stato di utente Admin al personale di fiducia.
  3. Limita l'accesso fisico al computer. Colloca il computer in una stanza chiusa a chiave e blocca la chiusura del coperchio o utilizza un lucchetto di protezione.
  4. Permetti solo agli utenti di fiducia di avviare il computer in Mac OS 9, se possibile.
  5. Assicurati di aver selezionato la cartella Sistema di Mac OS X per il dispositivo di avvio che desideri proteggere.
  6. Se il dispositivo di avvio è selezionato correttamente, dovresti essere in grado di selezionarlo nelle preferenze del disco di avvio, di chiudere il riquadro delle preferenze e di non visualizzare la finestra di dialogo che chiede di salvare le modifiche. Se viene visualizzata questa finestra di dialogo, il salvataggio delle modifiche imposta il dispositivo di avvio.

Importante: se reimposti la PRAM o Open Firmware, dovrai riselezionare il dispositivo di avvio prima di reimpostare la password Open Firmware.

Attenzione: la password Open Firmware può essere reimpostata e modificata da ciascuno dei seguenti (ad eccezione del MacBook Air):

  1. Da qualsiasi utente amministratore, come designato nelle preferenze Account (o in Server Admin).
  2. Accedendo fisicamente all'interno del computer.
  3. Quando il computer viene avviato in Mac OS 9.

Come abilitare la password Open Firmware

Su qualsiasi computer che supporta la protezione con password del firmware (inclusi i computer Macintosh basati su Intel), segui questi passaggi:

  1. Per Mac OS X v10.1 fino alla versione 10.3.9, scarica e installa l'applicazione Password Open Firmware, che puoi ottenere qui.

    Per Mac OS X v10.4.x, è necessario utilizzare la versione aggiornata che puoi copiare dal disco di installazione del software (che si trova in /Applicazioni/Utility/ sul disco).

    Per Mac OS X v10.5.x, avvia dal DVD di installazione di Leopard e scegli Utility Password Firmware dal menu Utility, quindi vai al passaggio 5.
  2. Apri l'applicazione Password Open Firmware.
  3. Fai clic sull'icona per l'autenticazione. Quando viene richiesto, immetti il nome utente e la password dell'amministratore.
  4. Fai clic su Cambia.
  5. Seleziona la casella di controllo "È necessaria una password per modificare le impostazioni di Open Firmware", come mostrato di seguito.
  6. Digita la password nei campi Password e Verifica.
  7. Fare clic su OK. Viene visualizzata una finestra di conferma.
  8. Fai clic sull'icona con il lucchetto per impedire ulteriori modifiche.
  9. Scegli Esci dal menu dell'applicazione.

 

Data di pubblicazione: