Uso del display LG UltraFine 4K con il Mac

Scopri di più sul display LG UltraFine 4K e su come usarlo con il Mac.

Informazioni sul display LG UltraFine 4K

Il display LG UltraFine 4K da 21,5 pollici offre una risoluzione di 4096 x 2304, gamma cromatica P3, 500 cd/m2 di luminosità e altoparlanti stereo integrati. L'integrazione con macOS ti consente di controllare la luminosità e il volume senza la necessità di tasti fisici sul display.

Quando lo colleghi tramite un unico cavo USB‑C (incluso), il display fornisce fino a 60 W di alimentazione al MacBook con porta USB‑C o MacBook Pro con porte Thunderbolt 3 (USB‑C). Il display dispone di tre porte USB‑C downstream (480 Mbps) che puoi usare per collegare e alimentare altri dispositivi e accessori compatibili. 

Requisiti di sistema e modelli di Mac compatibili

Il display LG UltraFine 4K richiede un Mac dotato di una o più porte USB-C e di macOS Sierra 10.12.1 o versioni successive (è consigliato macOS Sierra 10.12.2 o versioni successive).

Puoi usare il display LG UltraFine 4K con questi modelli di Mac:

4096 x 2304 a 60 Hz

  • iMac (2017)
  • MacBook Pro (2016 e versioni più recenti)
  • MacBook (2016 e versioni più recenti)

4096 x 2304 a 48 Hz

  • MacBook (2015 e versioni più recenti)

È necessario un Mac con porte USB-C o Thunderbolt 3 (USB-C) integrate. Il display non è compatibile con i modelli di Mac che usano Thunderbolt 2.

Scopri come regolare la risoluzione del display.

Alimentazione USB-C

Il display LG UltraFine 4K offre fino a 60 W di potenza tramite USB-C e fornisce tutta l'alimentazione necessaria a questi modelli di Mac usando il cavo USB-C incluso:

  • MacBook Pro (13 pollici, 2016 e versioni più recenti)
  • MacBook (2015 e versioni più recenti)

Il display LG UltraFine 4K non può invece fornire tutta l'alimentazione necessaria ai MacBook Pro da 15 pollici del 2016 e versioni più recenti (che richiedono 85 W). Se provi ad alimentare un MacBook Pro da 15 pollici tramite il display, nei periodi di attività intensa verrà utilizzata la batteria del notebook. Per alimentare completamente il MacBook Pro e caricarne la batteria, collega il tuo MacBook Pro da 15 pollici a un alimentatore USB-C da 87 W Apple quando lo usi con il display LG UltraFine 4K.

Il display LG UltraFine 4K fornisce 7,5 W attraverso ciascuna delle tre porte USB-C downstream (480 Mbps). Per caricare dispositivi e accessori Apple con tecnologia Lightning (per esempio iPhone, iPad, AirPods, Magic Keyboard, Magic Trackpad 2 e Magic Mouse 2) puoi usare il cavo Apple da USB-C a Lightning oppure usare l'adattatore Apple da USB-C a USB insieme al cavo Apple da Lightning a USB.

Se riscontri dei problemi con il collegamento del display

  • Se dopo aver collegato il display LG UltraFine 4K al Mac non vedi alcuna immagine, assicurati di usare il cavo fornito con il display. Se questo non è disponibile, puoi usare un cavo USB-C 3.1 come il cavo da USB-C a USB-C di Belkin (USB 3.1).
  • Scopri come risolvere i problemi video se il problema dell'assenza di immagine persiste anche usando il cavo corretto.
  • Se il display LG UltraFine 4K non si accende oppure se non compare alcuna immagine dopo aver seguito la procedura dell'articolo indicato sopra, contatta LG per ricevere assistenza per il display.
  • Puoi scaricare il manuale dell'utente per il display LG UltraFine 4K e il software LG Screen Manager dalla pagina del supporto LG. Gli aggiornamenti del firmware per il display LG UltraFine sono gestiti mediante LG Screen Manager: usalo periodicamente per cercare e installare gli aggiornamenti del firmware.

Le informazioni relative ai prodotti non fabbricati da Apple o ai siti web indipendenti non controllati o testati da Apple vengono fornite senza raccomandazioni o approvazioni. Apple non si assume alcuna responsabilità in merito alla scelta, alle prestazioni o all'utilizzo di prodotti o siti web di terze parti. Apple non esprime alcuna opinione in merito alla precisione o all'affidabilità dei siti web di terze parti. Esistono rischi impliciti nell'uso di internet. Per ulteriori informazioni contattare il fornitore. Altri nomi di aziende e prodotti potrebbero essere marchi dei rispettivi proprietari.

Data di pubblicazione: